La Salernitana “spia” il Trapani. Occhio al Messi di Fisciano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
nicola_citro_calciatoreTrapani in campo ieri  sera contro il Perugia nel posticipo di campionato. Per il tecnico dei siciliani Serse Cosmi partita speciale contro quella che è statala squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. Gara terminata in parità, 0 a 0.  Salernitana incollata davanti al televisore per osservare i prossimi avversari che hanno nel salernitano Nicola Citro, 26 anni, un elemento temibile e di grande qualità.

Si sprecano gli aggettivi ed i nomignoli per questo ragazzo della Valle dell’Irno che dopo tante peripezie è riuscito ad approdare in una squadra di Serie B. Citro il talento lo ha sempre avuto. Soprannominato “Il Maradona di Fisciano” o il “Messi della Valle dell’Irno”, Citro a sei anni saltava gli avversari come birilli. Nelle varie scuole calcio che ha frequentato era sempre tra i più bravi.

Rapido, sgusciante dotato di un tiro potente per Citro che è approdato in D a 21 anni e solo a 26 ha avuto la grande occasione di giocare tra i cadetti una partita speciale. Partita speciale per lui e la sua famiglia. Tutti salernitani e tifosi della Salernitana ma domenica all’Arechi il cuore sarà diviso a metà e la Salernitana dovrà fare molta attenzione alla rapidità di questo giocatore che ha tanta voglia di fare bene e dimostrare che i soprannomi non erano esagerazioni.

ECCO ALCUNI VIDEO DA YOUTUBE

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Fabianiii !!!!!! ma possibile che non l’hai notato a sto ragazzo promettente? e pure si allenava tra San cipriano e San mango prima di approdare al Trapani a costo 0. invece abiam preso gli scarti invece di lapadula-donnarumma, terracciano-gori? calil-Coda?? a poi SI ERA PARLATO DI LODI!!! AHAHAHA sta a UDINE Salerno NOOO sta squadra non ten ne cap e ne cor. Fai fuori a Prestin VUOLE COMANDARE TROPPOOO

  2. Bastavano, per non indebolire l’attuale rosa, tenersi CRISTEA (che a BRESCIA avrebbe sicuramente fatto gol nell’occasione a porta vuota avuta da CODA) e FAVASULI (che rispetto a SCIAUDONE, qualche gol lo avrebbe fatto e che sicuramente avrebbe rinforzato il centrocampo)…
    Si è puntato su un attaccante che negli ultimi due anni ha fatto due gol e su un centrocampista che con il CATANIA è retrocesso…
    Se bisognava fare acquisti di rinforzo della rosa, allora bisognava puntare su ROMIZZI del BARI o su CACIA o SFORZINI…

  3. vuoi vedere che se avessimo preso noi Citro …a Salerno non avrebbe combinato nulla e la piazza avrebbe criticato Fabiani di aver preso un calciatore di serie d anziché di serie superiore?
    E’ un pò quello che sta accadendo con Eusepi e Donnarumma…fenomeni in lega pro, non serie d, non a loro agio in serie b…
    qui sembra che si dimentichino tutti di saper giocare…per non parlare dei salernitani (citta’ e provincia) che spesso vengono criticati più degli altri a Salerno…vedi Coda, Schiavi, Torrente…gli ultimi della serie…

  4. LA COLPA é UNA SOLA AVER COMPRATO SUL FINIRE DEL CALCIOMERCATO GIOCATORI FUORI FORMA, E QUELLI CHE HANNO FATTO IL RITIRO SONO STATI VENDUTI PER LE FORTUNE DI ALTRE SCUADRE.

  5. ma a Trapani ha fatto due gol bellissimi lo scorso turno. Stasera lo possiamo rivedere in Tv nel posticipo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.