Pd: De Luca, “Bassolino candidato? cerchiamo scelta unitaria”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
renzi_de_luca_salerno_regionali_2015_ (8)“Bassolino candidato? Ho fatto voto a Padre Pio prima di venire qui di non parlare, ho fatto tre sedute di yoga ma dobbiamo cercare di trovare una candidatura unitaria nel partito e, possibilmente, nella coalizione”. Così’ il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, intervistato in pubblico alla “festa de l’Unità” ad Ercolano, dal giornalista Alessandro Barbano. “Sono impegnato anche io in questo lavoro. Poi, se non dovesse riuscire, faremo la primarie. Senza psicodrammi”, ha aggiunto De Luca. “E’ il momento di un candidato unitario, aperto anche alla società civile, ragionando sulla possibilità di sviluppo della città della Campania”, ha detto ancora il presidente della giunta regionale. “Però – ha avvertito De Luca – io tendo a pronunciarmi quando le cose sono chiare. Ed è chiaro che parlerò e sarà un discorso duro ed ineludibile, come dura ed ineludibile è la verità”.

Poi, rispondendo ad una domanda sul prossimo giudizio della Consulta sulla legittimità della legge Severino, De Luca ha dichiarato: “Le tarantelle in Italia non mancano mai, ma in questo caso non credo che mi faranno stare un anno a riposo pagato dallo Stato”. “Perché la legge Severino consiste in questo: se viene applicata, sei sospeso, non te ne vai a casa. Stai a riposo… che meraviglia! Sarei in ferie e potrei fare tutti i colloqui e appuntamenti che ho in programma”. Sul merito della legge ha proseguito: ”l’ex ministro Severino credo sia la prima ad essere consapevole che quella legge è un grande pastrocchio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ancora con Bassolino? Ma non c’è limite alla vergogna e alla decenza
    Non basta i disastri della sua gestione regionale

  2. San Pio era conosciuto per il suo carattere brusco per chi andava da lui non per la fede, ma perché mosso dalla curiosità, tanto che li cacciava via.
    Credo che De Luca sarebbe stato sicuramente allontanato, si permette di fare vili battute con il nome di un grande santo, non ha proprio ritegno!
    È’ talmente sicuro di se che si prende beffa della legge, non dimenticasse che ha in corso processi che non sono sciocchezze, né si prestano ad equivoci come ha fatto con la condanna di abuso d’ufficio di 1^ grado.
    Di abusi questo signore ne ha commessi diversi durante il ventennio e spero che vengano tutti fuori, dovrebbe farsi amico di tutti i magistrati che lo stanno giudicando, come l’amico che ha al Tar!

  3. Rita se non la smetti sicuramente ti porteranno in ospedale con il fegato ingrossato cosi ti cureranno quei fannulloni e non penso che guarirai con gli auguri Di Deluca

  4. Mamma mia Rita non appena vedi il nome DE LUCA parti subito con le tue st….te.Ma stai un po calma..interessati anche d’altro…
    Poi come fai a sapere tutti i segreti dell’EMERITO come da te definito?
    Non sprologare a vanvera con le tue sentenze perche un giorno potresti darne conto a qualche magistrato
    RILASSATI….

  5. Ma chest’ è propt scem’ ! e anche un po’ sofferente di mania di persecuzione. Le cresceranno le stimmate come S.Pio per tutte le sofferenze che la tormentano da oltre vent’anni!

  6. Italiani, campani, salernitani un popolo con la memoria troppo corta! Le vongole prima di mangiarle si spurgano: bisogna solo metterle in acqua ed aspettare qualche giorno!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.