Scafati, Architetto Nocera: revocato l’incarico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scafati_Comune_MunicipioPremesso che, questa amministrazione a causa della carenza di personale ha ricorso in alcune circostanze per la realizzazione dei lavori pubblici a tecnici esterni, relativamente alla questione giudiziaria che ha coinvolto l’architetto Carmine Domenico Nocera, l’architetto Maria Gabriella Camera, responsabile del RUP chiarisce: “La procedura di selezione, per l’affidamento di un incarico di direzione lavori in via S. M. la Carità di circa 7000 euro eseguito dalla ditta Gallo di Angri, è avvenuta mediante comparazione di dieci curriculum sorteggiati nell’ambito della short list nella quale chiunque poteva iscriversi. L’architetto Nocera, all’epoca, da curriculum presentava notevoli esperienze in termini di direzione e progettazione lavori”.

 

Nello specifico il curriculum dell’architetto fino al 2012 presentava funzioni apicali nell’ambito della P.A. dei Comuni di Cerro al Volturno  (Is) e Amalfi.

 

Inoltre incarichi di progettazione preliminare, definitiva, esecutiva e direzione lavori nel:

–          Comune di Gaeta: asilo nido;

–          Comune S. M. la Fossa: scuola materna e scuola elementare

–          Comune di Pompei (Na): scuola elementare e materna di Mariconda, scuola elementare e materna di Sant’Abbondio, campo sportivo scuola elementare, lavori scuola elementare e materna di Villa dei Misteri;

–          Comune di Roma: scuola materna “Verdinois”;

–          Comune di Taurisano (Le): manutenzione Castello Ducale;

–          Comune di Torino: asilo nido “Gambaro”, asilo nodo in via Bixio e area ex Lancia, vari edifici scolastici;

–          Comune di Vercelli: scuola elementare “Gozzano”;

–          Comune di Spinazzola (Ba): edificio scolastico “G. Mazzini”;

–          Comune di Foggia: scuola elementare “Bovio”;

–          Comune di Saluzzo: scuola materna in via della Croce;

–          Comune di Fabriano: edifici scolastici vari;

–          Comune di Pancalieri (To): edificio scolastico;

–          Comune di Capri: plesso scolastico “Ippolito Nievo”;

–          Comune di Capua: parcheggio a raso e p.zza Umberto I;

–          Comune di Solofra: 6 incarichi per pareri relativi all’antincendio;

–          Ministero della Difesa: aeroporto militare di Gioia del Colle.

 

E ancora, l’architetto nel suo curriculum presentava incarichi nell’ambito del coordinamento della sicurezza presso:

–          Comune di Roma: scuole materne “Verdinois”, immobile largo Monte S. Giusto;

–          Comune di Torino: asilo nido “Gambaro;

–          SEPSA: lavori linea Cumana, Cilea e interscambio Cilea;

–          Comune di Parma: rotatoria via Montebello;

–          Comune di Vercelli: scuola elementare “Gozzano”;

–          Comune di Spinazzola: scuola via “G. Mazzini”;

–          Ospedale Civile di Caserta.

 

L’architetto Maria Gabriella Camera: “Tanti sono i professionisti che possono avere a che fare con un Ente complesso come il Comune di Scafati. Restiamo basiti per la vicenda giudiziaria che ha coinvolto il professionista, dal canto nostro avevamo svolto la procedura nei termini di legge. Dopo questi fatti si è proceduto alla revoca dall’incarico e ad effettuare ogni accertamento al fine di verificare la correttezza dello svolgimento dei lavori assegnati”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.