Scomparsa di Enza e Sonhu, la Procura arriva in India

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Enza_Basso_SonuAltro capitolo del giallo relativo alla scomparsa della signora Enza Basso Memoli e del suo domestico Sonhu ad otto anni di distanza dal fatto. Si torna in India per tentare di aggiungere ulteriori tasselli ad un puzzle irrisolto. Per ora è solo una indiscrezione ma la Procura di Salerno avrebbe richiesto ulteriori accertamenti sul giovane domestico attraverso un’attività per delega che la polizia indiana ha già evaso contattando il padre di Sonhu.

Il sospetto è che il domestico possa essere ancora vivo, anche se il genitore ha assicurato di non aver mai più avuto sue notizie da quella tragica mattina di otto anni fa

Gli inquirenti salernitani hanno chiesto alle autorità indiane di monitorare movimenti e colloqui telefonici della famiglia. Il mistero resta da quel 12 luglio del 2007, quando- nella casa di Cappelle- furono visti per l’ultima volta insieme sia la signora Enza Basso Memoli che il suo domestico indiano.

Stavano parlando animatamente con tre persone, giunte a bordo di un’auto di colore scuro. Sonu, prima di scomparire nel nulla, nel corso di una visita effettuata ad uno zio che lavora come giardiniere in una ditta della provincia di Mantova, aveva espresso tutte le sue preoccupazioni per aver notato movimenti sospetti dinanzi la casa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.