Lions Club Salerno: Rieducare e reinserire i detenuti attraverso lo sport

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carcereNell’ambito del progetto “Corpus sanum ad mentem sanam. Rieducazione e reinserimento sociale attraverso lo sport”, venerdì 9 ottobre 2015 alle ore 11:00, presso la Casa di reclusione A. Caputo di Salerno, si è svolta la manifestazione di consegna degli attestati di istruttore di qualifica alle tredici detenute che hanno frequentato il corso di formazione per istruttore di base di I° livello. L’evento di particolare rilevanza per il nostro territorio, ha avuto lo scopo di alleviare attraverso lo sport e l’istruzione il problema dell’emarginazione nella quale versano i detenuti, favorendo al termine della pena un più agevole reinserimento sociale e lavorativo.

Il comitato scientifico, rappresentato dall’avv. Antonella Simone e dall’avv. Marco De Luca ha avuto modo di relazionare ai presenti l’importanza del progetto, non solo per il dettato costituzionale dell’art. 27, ma per i valori etici volti all’inclusione e alla cittadinanza attiva, offrendo ai reclusi un’alternativa al loro profondo disagio, capace di scalfire la monotonia della vita carceraria.

Sono intervenuti all’evento: dott. Stefano Martone (Direttore Casa Circondariale), dott. ssa Carmela Fulgione Sessa (Presidente del Lions Club Salerno Arechi), avv. Antonella Simone (Università degli Studi di Salerno), avv. Marco De Luca (presidente Avantgarde Sport), Comm. Antonio Fuscaldo (Governatore Lions Club International Distretto Y108) dott. Luigi Bernabò (Consigliere Comunale di Salerno).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.