Salerno: a Fratte le vie del Signore sono finite… – VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Fratte_Villa_ComunaleFratte è uno dei rioni più popolosi di Salerno: tra rifiuti, scarsa manutenzione ordinaria e mancanza di servizi essenziali per disabili, il Rione sembra abbandonato a se stesso. In questo video reportage un viaggio nel quartiere.

Riprese & Montaggio
Giovanna Testa & Vincenzo Luca Forte

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. voi vi meravigliate la prossima volta mettete un pò di benzina in più e salite verso ogliara,sant’angelo e vedrete che neanche la luce pubblica c’è li aspettiamo alle elezioni quando vengono a mendicare voti i nodi vengono sempre al pettine cara amministrazione comunale a me tutto sembrate tranne che amministrazione

  2. E’ la qualità dei cittadini che fa il quartiere altro che amministrazione.

    Il comitato dell’aria fresca invece di belare solo si armasse di scopa e secchio e provvedesse.

    Qualcuno, siccome ha sentito dire che le tasse sono alte, accampa maggiori diritti a insudiciare (poi se le paga queste tasse è tutto da vedere): “Miettl loco tanto pò su vennene a piglià”.
    Neanche se passano ogni 10 minuti ci sarà pulito a Fratte.
    Lo stesso dicasi per i quartieri alti (di metri non di educazione).
    Alla prossima.

  3. x per non leggete, sicuramente la civiltà, il rispetto e l’educazione dei cittadini fa il quartiere, ma il suo commento offende l’intelligenza dei cittadini.
    Nel filmato ci sono le richieste legittime di un disabile a cui sono negati i diritti più elementari, anche l’accesso ad una chiesa.
    Per quanto riguarda la pulizia sicuramente anche i cittadini devono contribuire alla pulizia delle strade, ma la visione di un topo morto la dice lunga, sono presenti in tutta la città e in tutti i quartieri, con blatte e serpenti, io stessa l’anno scorso ho trovato un serpente morto vicino alla cittadella giudiziaria.
    E’ inutile negarlo i quartieri alti sono abbandonati e non solo anche le periferie, alle prossime elezioni non fatevi abbindolare dalle promesse del politico di turno, usate il voto liberamente senza vincoli di clientele e promesse di posti di lavoro!

  4. Giovanna Testa & Vincenzo Luca Forte questa accoppiata di scontenti cronici al servizio dei \”grillini\” e dei \”comitatini\” di Salerno non ha mai fatto un solo video e dico 1 che plauda all\’amministrazione!
    Eppure Salerno negli ultimi 20 anni ne ha fatti di progressi unanimemente riconosciti a Salerno e non solo. Se questa amministrazione ha retto 20 anni con consensi \”bulgari\” e i cittadini della Campania l\’hanno voluta anche ai vertici Regionali una ragione ci sarà e qualche merito lo avrà. o no?!?
    …meditate gente…meditate!

  5. X 10.44, voti clientelari, dei consentiniani e demitiani.
    A Salerno grazie alle partecipate, covo di voti di scambio.
    Medita e non raccontare favolette.

  6. Al Neogovernatore della Campania ex sindaco della città, che lo ha lanciato nella galassia regionale, chiediamo di intervenire richiamando i dirigenti comunali di palazzo di città a mettere in atto tutti i correttivi burocratici affinchè questo increscioso disagio di inciviltà volge al termine.
    Grazie

  7. X Rita, ma tu ci credi veramente che a Salerno il 75% vota perchè ha ricevuto favori?
    …. allora temo che la “favoletta” l’hanno raccontata a te!
    ..non meditare neppure tanto temo che il neurone dorme!
    …e chest’è!

  8. Quando la DX vince le elezioni con i voti di Cosentino, ha vinto la DX con i voti della gente per bene.
    Quando la DX scarica Cosentino e non Berlusconi, è stata fatta piazza pulita dei malavitosi.
    Quando la DX perde le elezioni senza i voti di Cosentino, ha vinto il PD con i voti dei malavitosi.

    Ciucci. Avete perso le regionali con tutto a favore e nonostante la campagna diffamatoria nazionale fasulla sostenuta dai potenti mezzi dei media della DX e un presidente uscente che giocava in casa.

    L’aprite VOI la metro adesso?
    Vergognatevi e tacete piuttosto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.