Volontari Protezione Vivile de “La Solidarietà” pronti per altre eventuali emergenze maltempo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
la_solidarietà_fisciano_ambulanzeLa nuova ondata di maltempo prevista nel Centro e nel Sud Italia impone di tenere alto il livello di guardia per la gestione di eventuali emergenze. I volontari della Protezione Civile dell’Associazione “La Solidarietà” di Fisciano, dopo l’eccellente intervento eseguito tra giovedì e venerdì scorsi a Benevento, sono già pronti in caso di allerta meteo in tutto il territorio della Regione Campania e oltre confini.  La scorsa settimana una squadra di volontari composta da 5 persone specializzate in emergenze territoriali, dopo essere stati allertati dal centro operativo della Protezione Civile Nazionale, sono partiti con una idrovora alla volta di Benevento centro per eseguire gli interventi di somma urgenza.

Una volta giunti sul posto hanno operato nelle zone maggiormente colpite dalle alluvioni. Sono stati svuotati gli scantinati completamente allagati dove erano presenti i sistemi elettrici al fine di ripristinare il servizio di erogazione dell’energia elettrica, completamente saltato a causa dei fulmini. Poi, con il supporto dell’idrovora, sono stati svuotati anche garage e altri ambienti invasi dall’acqua. Le operazioni sono durate dalla serata di giovedì fino al mattino successivo. E’ stato un lavoro continuo, condotto anche in estreme condizioni ambientali per via dei disastri causati dai violenti nubifragi.  I volontari de “La Solidarietà” hanno operato di comune accordo con le forze dell’ordine territoriali. Tuttavia, l’attività di controllo sta ancora proseguendo tenendo sotto controllo i luoghi maggiormente a rischio.

“Mi complimento con tutti i volontari per il lavoro sinora svolto – dichiara il Presidente de “La Solidarietà Alfonso Sessa – I nostri ragazzi con impegno, dedizione e professionalità, ancora una volta, hanno agito nell’interesse della comunità per mantenere alto il livello di sicurezza. La stessa attenzione verrà prestata anche in tutte le altre occasioni di emergenza, soprattutto nel periodo autunnale quando si verificano forti piogge che potrebbero costituire un pericolo per l’incolumità dei cittadini. L’Associazione, come sempre, farà di tutto per dotare i nostri volontari di tutti i mezzi necessari ad ogni tipo di intervento”. I volontari, come nelle precedenti occasioni, se dovesse verificarsi la necessità sono pronti ad intervenire di nuovo sia nel territorio del beneventano dove è ancora in atto l’emergenza sia nel territorio della Valle dell’Irno, che comunque è a rischio .

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.