Cancro diagnosticato a Papa Francesco, coinvolto medico indagato a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Papa_FrancescoLa notizia ha messo in subbuglio tutto il mondo cattolico e non solo. Stamattina era sparsa la voce che a Papa Francesco era stato diagnosticato un tumore al cervello, guaribile ma pur sempre un cancro. Le voci che poi il Vaticano ha prontamente smentito, riguarda una presunta “macchia” diagnosticata al Pontefice durante una visita, sono ora oggetto di discussione anche a Salerno, per via del fatto che Bergoglio sarebbe stato visitato da un dottore che ha operato anche all’ospedale salernitano del Ruggi.

Quest’ultimo, docente di Neurochirurgia in Virginia (USA), 73enne, è tra i protagonista di una vicenda giudiziaria relativa all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Il dottore risulta infatti indagato con altri due medici dell’azienda insieme ad un altro chirurgo.

L’inchiesta è partita dalla denuncia di un parente di un paziente, secondo cui sarebbe stata pagata una mazzetta per accelerare i tempi dell’intervento chirurgico scavalcando le liste d’attesa. Ipotesi sulla cui fondatezza stanno ora investigando i carabinieri del comando provinciale di Salerno.

Il neurochirurgo è il giapponese Takanori Fukushima ed è stato a Salerno lo scorso 29 gennaio per un intervento chirurgico. Lo scrive lo stesso luminare sul suo blog. Fukushima scrive di aver preso al mattino un treno ad alta velocità da Roma e di aver “operato all’Università di Salerno un meningioma invasiva della base cranica anteriore” aggiungendo che tutto è filato liscio, senza complicazioni. Nessun particolare è trapelato a Salerno sui fatti sui quali la Procura e i Carabinieri stanno facendo indagini preliminari; non ci sono neanche conferme o smentite sull’ipotesi che l’intervento del 29 gennaio sia quello al centro dell’inchiesta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.