In campo ancora una Salernitana inedita, si convive con le emergenze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Lanciano_Salernitana_26_infortunio_BovoLa formazione da opporre al Perugia sarà ancora una volta inedita: squalifiche, infortuni e condizioni fisiche non ottimali di alcuni elementi costringeranno nuovamente mister Torrente a rivedere i propri piani. La base di partenza, come succede da due gare a questa parte, è rappresentata dal modulo, che sarà ancora il 4-3-3. In questo spartito tattico andranno a sistemarsi i giocatori, in base alle loro caratteristiche. Il trainer granata non potrà contare su Moro, appiedato per un turno dal giudice sportivo: diffidato, l’ex Empoli è stato ammonito a Lanciano e, di conseguenza, dovrà saltare la sfida di domani contro gli umbri, motivo per cui nell’undici base dovrebbe esserci spazio per capitan Pestrin (che oggi festeggia il 37esimo compleanno) e per il giovanissimo Odjer, che ha esordito nella ripresa della scorsa sfida in terra abruzzese.

Bovo non riesce a recuperare dopo la ricaduta del problema ai flessori. Sono ancora ko Trevisan, Eusepi (che pure è in ripresa dopo un lungo stop) e Schiavi. Attentamente monitorate, invece, le condizioni di Colombo e Lanzaro: il primo è rientrato a Lanciano dopo essere rimasto fermo ai box per due settimane per noie muscolari, il secondo è alle prese con una sofferenza all’inguine accusata nel corso del match del Biondi. Chiaramente, se non fossero in grado di giocare dal primo minuto, Torrente avrebbe un bel problema (le alternative sarebbero rappresentate da Pollace a destra, che non gode della fiducia del tecnico, e da Franco, provato nell’inedito ruolo di centrale nei giorni scorsi).

Ricapitolando, Torrente spera di poter schierare la Salenitana col 4-3-3: Strakosha sarà preferito nuovamente a Terracciano; in difesa dovrebbero giocare Colombo, Lanzaro, Empereur e Rossi (in alternativa pronti Pollace e Franco); in mediana Sciaudone, Pestrin e Odjer; in avanti Troianiello, Coda e Gabionetta, con Perrulli e Donnarumma pronti a subentrare per dare forze fresche. In panchina ci sarà spazio anche per alcuni elementi della Primavera.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.