Battipaglia: bidello molestava studentesse minorenni, arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Scuola_corridoioI Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesso dal Tribunale di Salerno su conforme richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un collaboratore scolastico 54enne del posto, ritenuto responsabile del reato di atti sessuali aggravati con minorenni. Le indagini sono state avviate a seguito della denuncia sporta dalla madre di una giovane studentessa: la donna, visionando casualmente il telefono cellulare della figlia, aveva infatti trovato un sms in cui la minore, rivolgendosi ad un amico, si lamentava di alcune molestie subite dal bidello della scuola frequentata.

Le investigazioni hanno consentito di accertare che l’uomo, durante l’anno scolastico 2013/2014, avrebbe compiuto diversi atti sessuali (che consistevano in avvicinamenti alle giovani frequentatrici dell’istituto scolastico in cui svolgeva la funzione di bidello, con scuse banali, per poi approfittarne per baciarle e palpeggiarle) nei confronti di cinque studentesse, alcune delle quali minori dei quattordici anni all’epoca dei fatti contestati, ricostruendo la dinamica dei diversi comportamenti assunti con le giovani vittime all’interno dei locali del plesso scolastico. Le minori, nel corso delle diverse audizioni protette, svolte alla presenza del consulente tecnico d’ufficio (psicologo) nominato dall’Autorità Giudiziaria che ha coordinato le indagini, sono risultate pienamente attendibili.

Comunicato Ufficiale dei Carabinieri di Battipaglia

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.