Salernitana, contro il Novara rientrano i big?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Salernitana_Perugia_43_allenamentoRipresa degli allenamenti, come al solito a porte chiuse, per la Salernitana dopo la sconfitta di Bari, dopo la mancata assegnazione di un rigore solare per fallo su Milinkovic, dopo una gara che certifica la crescita della squadra, dopo che i granata ancora una volta incassano gol e commettono errori evitabili. Torrente è parso nervoso a fine partita, dopo 8 incontri senza vittorie non può essere altrimenti, e la sua panchina è seriamente a rischio. Anche perchè Fabiani pare abbia avuto da ridire sulle sue scelte di formazione. Da un mesetto a questa parte, da quando cioè la Salernitana è rimasta all’asciutto (riuscendo a racimolare appena 3 punti) i due in diverse circostanze hanno avuto vedute diverse e sono parsi molto meno in sintonia di quanto non fossero in estate.

E allora l’unico modo per ritrovare il filo del discorso interrottosi il 26 settembre, dopo l’ultimo hurrà dei granata contro la Ternana, è ridare dignità ai risultati. La Salernitana deve battere il Novara e, per farlo, recupera uomini importanti, d’esperienza. Dopo aver dato spazio ai giovani, che hanno regalato vivacità ad una squadra spenta e questo non bisogna dimenticarlo, Torrente potrebbe decidere di affidarsi nuovamente ai “big”. Davanti a Terracciano, ad esempio, potrebbero giocare Colombo, il recuperato Lanzaro, l’esordiente Bernardini (in ballottaggio con Empereur) e Franco riportato nel suo ruolo naturale (al posto del deludente Rossi). A loro potrebbe spettare il compito di blindare la porta granata, sempre violata nelle prime 12 gare di campionato, un triste primato a livello nazionale.

In mediana c’è un pizzico di abbondanza: l’unico intoccabile sembra Odjer, Moro, Bovo, Sciaudone e Pestrin si contendono le altre due maglie. In avanti, invece, Gabionetta spera di interrompere il digiuno che dura dal match casalingo con la Ternana (l’ultimo vinto dai granata) e che è iniziato in coincidenza coi problemi al tallone. Coda, i cui progressi sono evidenti, sarà confermato al centro, mentre a sinistra Donnarumma (che si è finalmente sbloccato) cercherà di farsi preferire a Milinkovic (comunque sempre volitivo quando è stato utilizzato da Torrente). In panchina, tra gli altri, ci saranno Perrulli e Troianiello che, dopo essere stato escluso dai convocati per Bari, in seguito al confronto al Volpe con tecnico e dirigenza, spera di essere “riabilitato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Concordo con “dare dignità” ai risultati e alla fase difensiva, mai decente finora. Altrimenti, la Società valuti un cambio tecnico, senza fretta ma senza attendere improbabili speranze. Si veda recente cambio sulla panchina del Bologna, o della Salernitana nel 1999 (Oddo per Rossi).

  2. Jammm jaaa ca nuje a Napule tenimm il reporter di Salernonotizie.it metti pure tu un mi piace a Duvan Zapata marooonnnn la videocamerina SONI……u la lampadina a Piazza San Francesco è spentaaaa prestooooooo reporter…….viva il reporter di Salernonotizie.it gran tifoso Fuorte del Napoli e che censura tutti i commenti su Salernonotizie.it……NO CENSURA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.