Salerno – Luci senza artisti – 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
luci_d'artista_2015Pochi giorni fa c’è stata l’inaugurazione della decima edizione delle luci d’artista a Salerno. Quest’anno i turisti sono stati interrogati su un argomento in particolare… Nel video dal minuto 1:25 al minuto 1:30 le immagini utilizzate provengono da un video pubblicato dalla pagina facebook “Solo per chi ama Salerno”.

VIDEO REPORTAGE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. una domanda mi sorge spontanea ma siete salernitani o vi spacciate per napoletani di pomigliano d arco????
    da salernitana le luci d artista di SALERNO SONO BELLISSIME E NE VADO FIERO PUNTOOOOOOOOOOOOOOOO
    QUELLO CHE PRIMA ABITAVA IN MEZZO ALLE BARRACHE DOVE ORA CE LA PIAZZA DI LIBERTA DEVONO SOLO TAPPARSI LA BOCCA CO U PESCE PUNTOOOO

  2. Ma non lo sapete che il reporter di Salernonotizie.it è un noto napoletano (di genitori) nato a Salerno ma che è un gran tifoso del Napoli?? tanto è vero che prende in giro la tifoseria granata quando ci sono le sconfitte, va ad intervistare le persone anziane che parlano un vecchio dialetto per far vedere come sono cafoni……stranamente quando c’è stato Salernitana-Avellino con la vittoria dei granata niente video-reportage, aspetta le sconfitte per prendere in giro eh!? jamm Si Fuorttt sei il reporter number One, vai a vedere se la potenza dei Watt delle Lampadine è precisa o no a Piazza San Francesco, vai a fare le interviste nella tua Napoli fallo a Secondigliano, vediamo se ti accolgono bene (metti un Mi Piace su Duvan Zapata)… REDAZIONE NON CENSURARE

  3. Continuate a sostenere questa amministrazione…….e votate il figlio del tiranno. Vi raccomando! Pecorelle!
    È tutto veramente molto bello, ma io credo da Salernitano che Salerno è molto più di tutta questa luce. Ma si, magari il signore con la barba è pazzo e Mario ha detto una marea di stronzate…….vero Pecorelle?
    Ma vi accorgete di quante “grandi opere” restano cantieri eterni? (Cittadella, palazzetto,stazione marittima etc etc) ah e piazza della libertà? Quale piazza? Quella sorta di montagna di merda chiusa tra le reti? La vedremo mai finita?
    Ma certo, tanto a novembre accendiamo le luci che si spegneranno a gennaio inoltrato e poi giusto il tempo di un po’ di freddo e ce ne iamm a mmar…..e che ce ne fotte!
    Amo Salerno, l’ amerei anche senza questa buffonata. Non dico che non è bello, anzi è tutto bellissimo, ma meditate gente. Meditate!
    Salerno è tanto altro. Quoto Mario ed il signore barbabianca….
    E l’ autore di questi video difende Salerno e la sua dignità.

    Ed io mi firmo. PECORELLE!

  4. conosco personalmente il reporter, una persona squisita mossa solo dallo spirito di giustizia. Questo attacco personale fatto da questa ignobile persona sopra non meriterebbe neanche di essere commentata pernla bassezza di contenuti. Un qualsiasi discorso che si possono ascoltare in qualche squallido bar di quartiere frequentato da ignoranti e dementi. Associare la provenienza dei genitori con una presunta “anti salernitanitá” è qualcosa che imbarazza ogni persona dotata di un minimo di cervello, ridurre tuttora una mera contrapposizione calcistica è ragionamento del tipico salernitano medio secondo cui tutto il mondo gira intorno ad un pallone, una squadra o tifoseria…..una tristezza immensa.
    Riscoprire il senso della vergogna e del pudore sarebbe solo l’ inizio per costoro che dimostrano pubblicamente tutta la loro ignoranza e grettitudine, gridandola al mondo senza vergogna per quanto stupidi vengano considerati dal resto delle persone. Gente così non solo non è mai uscita da Salerno, ma non è mai uscita dal proprio quartiere e fanno bene così perchè nel mondo esterno sarebbero divorati e annullati dalla loro pochezza. Le persone così sono la vergogna della mia cittá, Salerno!

  5. Caro Bai da quanto hai scritto presumo sia il reporter in persona, un ragazzo di 35 anni che invece di studiare per concorsi pubblici invece si emigrare fuori da Salerno e dalla Regione Campania per trovarsi un lavoro perde tempo a fare Reportage per prendere in giro Salerno e i Salernitani, per non parlare di quando attende la fine delle partite della Salernitana per andare ad intervistare i tifosi di più basso livello culturale, di Reportage non ci trovo niente, trovo solo fastidiosi e provinciali i suoi video, che senso ha andare a vedere se la Potenza dei Watt delle lampadine in via Crispi è buona o no per definire Salerno città Non Europea, video fatti solo per prendersela con il politico tizio e Caio, e adesso se ne tornasse al San Paolo a vedersi il suo Napoli come fanno mammà e papà, il reportage lo andasse a fare dalle persone di alto livello culturale che riempie quello stadio…..NON CENSURARE

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.