Iannuzzi (PD): ex Strada Statale 19 Ter Buccino-Polla: Bene la Provincia di Salerno che affida finalmente i lavori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
lavori_asfalto_strada_bitumazione” Esprimo profonda soddisfazione per l’affidamento da parte della Provincia di Salerno dei lavori relativi alla ex Strada Statale 19 Ter Buccino-Polla, che finalmente è stata fissata per il prossimo 16 Novembre.
Ho seguito questa vicenda con costanza e tenacia fin dal 2009, quando la questione dell’adeguamento funzionale e messa in sicurezza di tale Strada mi venne rappresentata e sollecitata dal Circolo PD di Auletta.

La manutenzione ed il potenziamento complessivi ed adeguati di questa infrastruttura sono stati resi quanto mai necessari, a causa dei danni cagionati dal suo utilizzo particolarmente intenso e con tanti mezzi pesanti durante l’esecuzione del primo maxi-lotto della Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, nel tratto Sicignano degli Alburni-Polla.

I Sindaci della zona hanno da tempo e con forza sollecitato l’adeguamento della Strada.

Per tutte queste ragioni, sia in sede parlamentare e sia nel rappoprto istituzionale, ho attuato un continuo “pressing” sull’ANAS per conseguire un finanziamento indispensabile per ripristinare e mettere in sicurezza tale strada.

Nell’aprile 2010 l’allora Presidente dell’ANAS Pietro Ciucci, più volte da me sollecitato, deliberò un finanziamento di 1.5 milioni di euro per lavori riguardanti l’asta principale della Strada ex 19 ter. Nel maggio 2011 il Ministero delle Infrastrutture autorizzò l’ANAS ad erogare tali somme, superando la obiettiva difficoltà legata al fatto che queste risorse venivano così destinate ad una strada (la ex 19 ter) di competenza non dell’ANAS ma della Provincia di Salerno.

In data 15 giugno 2013 è stata sottoscritta la Convenzione, con la quale l’ANAS ha in concreto assegnato alla Provincia di Salerno il finanziamento di 1,5 milioni di euro per provvedere all’appalto ed alla esecuzione dei lavori.

Successivamento la Provincia ha indetto ed espletato la relativa gara di appalto.  Ma i lavori non sono stati in concreto assegnati per problemi contabili e di bilancio dell’Ente Provincia.

Ora, grazie all’impegno del Presidente della Provincia Giuseppe Canfora e del Consigliere Malpede, finalmente  si realizza la consegna dei lavori alla Impresa aggiudicataria, che dovrà eseguirli  entro sei mesi.

Queste opere sono attese, da tempo a giusta ragione, dalle popolazioni del Vallo di Diano e del Tanagro (Buccino-Auletta-Pertosa-Caggiano-Polla)”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.