Cozzolino (eurodeputato Pd): “L’Europa non si arrenda alle strategie del terrrore”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
andrea-cozzolino-salerno“La decisione del Presidente Francois Hollande di adottare tutte le misure di emergenza, previste nei trattati, deve essere considerata l’extrema ratio per tutelare la sicurezza dei cittadini. E sono sicuro che per un presidente convintamente europeista come Hollande deve essere stata una decisione sofferta e terribile”. A dichiararlo Andrea Cozzolinoeurodeputato del Partito democratico.
“La strategia del terrore – prosegue Cozzolino – è minare il processo di integrazione europea avviato negli ultimi 60 anni. Limitare la libera circolazione di uomini e merci significa riportare l’Europa indietro di almeno trent’anni, con riflessi non soltanto sociali ma anche economici. Rispondere agli attacchi terroristici con misure che restringano le libertà conquistate, mortificando i principi della cultura occidentale, basata sull’integrazione, sulla libertà, sulla solidarietà, significa arrendersi alle logiche del terrorismo”.
“Siamo alla vigilia di importanti vertici internazionali – conclude l’europarlamentare del Pd – che affronteranno temi cardine per la nostra comunità e non possiamo ridurre la riflessione a una risposta militare. L’impegno delle missioni di pace in Medio Oriente deve proseguire con convinzione, ma parallelamente devono restare saldi quei principi di democrazia per i quali migliaia di persone affrontano viaggi impossibili per lasciare paesi che non tutelano le libertà dell’individuo e della comunità. Questo è il momento della riflessione e non della paura, è il momento che l’Unione Europea apra un dibattito serio e responsabile sulle strategie da adottare per trovare il giusto equilibrio tra integrazione e sicurezza”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.