Finanziamenti al gruppo PdL: archiviata posizione del consigliere Paolino (FI)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Monica-Paolino-448x336

La Corte dei Conti regionale della Campania, tramite nota ufficiale, ha informato, che la posizione del consigliere regionale Monica Paolino è stata archiviata, relativamente al procedimento di responsabilità n.V 2014/4054/CTT/VTR con il quale si procedeva all’accertamento di presunte condotte causative di danno erariale riferite alle modalità di finanziamenti alle attività istituzionali dei gruppi consiliari e dei consiglieri della Regione Campania limitatamente al gruppo  PdL – Popolo della Libertà­ –nel periodo 2010, 2011, 2012 per complessivi euro 19.801,00.

A tal proposito, il consigliere Paolino ha dichiarato quanto segue: “L’esito positivo di questa vicenda è l’ennesima dimostrazione che i processi mediatici non portano da nessuna parte. Rimango garantista, nutrendo piena fiducia nella magistratura, perchè la verità prima o poi viene sempre a galla”. Sulla vicenda si è espresso anche l’Assessore del Comune di Scafati Diego Chirico, difensore legale del consigliere Paolino. “A seguito delle giustificazioni e delle controdeduzioni presentate alla Procura regionale, quest’ultima ha ritenuto di non dover esercitare nei confronti della consigliera regionale, a differenza di altri colleghi consiglieri, l’azione di responsabilità amministrativo-contabile. E’ dunque motivo di soddisfazione vedere archiviata la posizione di Monica Paolino, a conferma della correttezza e della trasparenza dell’operato politico ed amministrativo che contraddistingue questa parte politica, soprattutto alla luce delle ultime delicate vicende giudiziarie e dello sciacallaggio politico e mediatico subito in questi mesi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.