Salerno: parcheggiatori abusivi minacciano visitatori per le luci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
luci_immacolata_2015_4Brutto episodio ieri sera in Piazza Amendola a Salerno. Alcune persone in visita in città per ammirare le Luci d’Artista dopo aver parcheggiato e pagato la sosta tra Comune e Prefettura di Salerno si sono imbattuti in alcuni parcheggiatori abusivi che, con modi bruschi hanno preteso l’obolo. La notizia è stata oggetto di approfondite discussioni sulla pagina Facebook Salerno la Voce in Capitolo. Una persona racconta di aver assistito alle minacce verbali ed anche fisiche che i due parcheggiatori abusivi hanno rivolto che tentavano invano di spiegare di aver già pagato la sosta. Con i parcheggiatori abusivi anche una anziana donna che ha agitato una stampella contro i malcapitati. Il tutto mentre transitava in zona un gruppo di rotaractiani provenienti da tutta la Campania. Una figuraccia. La persona che ha assistito alla scena e l’ha raccontata sulla pagina facebook “Salerno la voce in capitolo” dice anche di aver contattato le forze dell’ordine.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. purtroppo siamo alle solite e a dire che sono persone note e che strano ma lo fanno sotto gli occhi del comune e questura e nessuno parla

  2. E’ una vergogna, gente che da anni staziona la sera in quella piazza tra Comune e Questura e nessuno mai ha preso provvedimenti per debellare questa piaga, peraltro sono persone arcinote ai VV.UU. Polizia e CC.

  3. Oggi Salerno era felicemente ed ordinatamente INVASA da persone che l’hanno vissuta fin dalle prime ore del giorno. Persone che sono rimaste incredule di fronte allo spettacolo del lungomare, del solarium, del tramonto, delle luci e dell’accoglienza e in barba a tutto questo, si continua a mettere in evidenza questioni IRRISORIE e neanche tanto verificate di episodi che in città come Napoli accadono ogni minuto nei condomini! Quando la finiremo tutti, saremo pronti TUTTI ad essere ancora più orgogliosi di Salerno.

  4. Hanno scoperto l acqua calda, ma se questi fanno il parcheggio sotto la questura impuniti da una vita e nessuno, dico nessuno dice mai niente, ora per le lucine ci si scandalizza che ci sono? Perche’ il restante del 12 mesi annui, ovvero 9 mesi( la stessa durata di una gravidanza, non ci sono questi delinquenti taglieggiatori?) Operazione strade sicure ncazzo!

  5. e vergognoso le luci hanno portato in città personaggi di bancarelle da tutto il territorio salernitano tutti abusivi la piazza Largo Campo è diventata terra di nessuno c ‘è di tutto senza un controllo d’igiene e una zozzeria e queste bancarelle che fanno i cuoppi senza una regolamentazione d’igiene hanno i tesserini sanitari come viene tenuto quel pesce senza frigo fritto e rifritto in olio fatiscente dovè ASL !!

  6. La vecchietta di sotto la prefettura, il tizio sotto la provinca, zona ligea, stazione fs, p.zza san francesco, torrione, stadio/cinema… ci vogliono riunioni speciali per capire cose che tutti ma dico tutti sanno e vedono da sempre?

  7. Ma perché vogliamo parlare dell abusivo dei calzini al parcheggio della lungo irno???nonostante ci sia l ufficio dei vigili li è le telecamere lui fa ciò che vuole…minacciando che è appena uscito di galera ecc.ecc

  8. Sono le solite persone che una ventina di giorni fa hanno minacciato mia moglie che era con degli amici venuti da milano per vedere le luci.
    Non vi dico che figura di M…….!!!!

  9. L’amministrazione comunale di Salerno si è occupata solo di fare soldi con le bancarelle, i parcheggi e le tasse imposte ai salernitani per le luci. Tutto ciò, mi chiedo, è servito ? Sembra proprio di no. Probabilmente è servito solo a fare voti …. Ma alle prossime tornate elettorali, pensateci bene… Chi avete votato fanno solo fumo….

  10. Se non si argina questo degrado ora sarà troppo tardi.
    Ho avuto modo di notare anche io che a largo campo ma non solo alcune attività si sono appropriate di interi marciapiedi, tavoli abusivi, merce e vivande tenute e esposte in maniera non igienica.
    Parcheggiatori abusivi spuntanti come funghi, negozi di abbigliamento molto noti a conduzione napoletana che non emettono mai scontrini fiscali a scapito di chi regolarmente paga le tasse.
    Tutto questo crea una concorrenza sleale e danni ai cittadini onesti.
    Salerno non era cosi fino qualche anno fà, era davvero un oasi felice che si poteva godere appieno, a misura d’uomo e meglio curata.
    Questa speculazione che si sta abbattendo su Salerno sostenuta da sciagurati amministratori o si interviene subito oppure inesorabimente queste pratiche diventeranno quotidianetà

  11. lo conosciamo tutti e un tipo alto ed energumeno che nei giorni infrasettimanali ha la sua attivita’ sotto la provincia

  12. Devono campare pure loro,d’altronde DELUCA non poteva piazzarli tutti nelle partecipate,un pò di pazienza

  13. I vigili urbani sono più’ impegnati per i divieti di sosta che per allontanare questi individui. esitono delle leggil che tutelano i cittadini da questi abusi? chi non le applica è’ da sanzionare per omissione di atti d’ufficio?

  14. Uno schifo!!! stessa situazione ora al verdi: ce ne sono 3 o 4 la sera! il comune lo sa e non fa nulla x levarli di mezzo!!! incredibili ste situazioni!!!!!

  15. mi e capitato anche a me davanti alla clinica tortorella di imbattermi con un parcheggiatore abusivo,gli solo detto che ho pagavo a lui ho al comune,lui ha detto pagate me tanto e lo stesso.tutti quelli che sono preposti per controllare e garantire la sicurezza dei cittadini dove sono?gli ausiliari al traffico dove sono?oltre ha guardare se un automobilista ritarda di 10 minuti dalla scadenza della sosta guardassero anche queste cose.altro che pretendere gli straordinari dovrebbero mandarli tutti a casa perchè non sanno fare niente.Salerno e al terzo posto nella classifica delle città dove si pagano piu tasse ma i servizi sono inesistenti,perchè dobbiamo fare ingrassare tutte le autorità preposte ha garantire i servizi?Questa è Salerno città Europea?Ma……..

  16. Mi raccomando: a mezzanotte del 31 tutti ad applaudire questi personaggi, intendo gli amministratori, che si presenteranno sul palco per ricevere il tributo della gente! Mi raccomando, perchè questi da vent’anni hanno pure la faccia di bronzo, per non dire altro, di presentarsi alla gente come se sapessero ricoprire bene il ruolo a cui gli sciagurati cittadini li hanno chiamati. Salerno era diventata un casino, ora, negli ultimi dieci anni è il bronx, con tutto il rispetto per il bronx!! A Salerno chi vuole delinquere, intimidire le persone perbene, lo può fare liberamente perchè la delinquenza sta già in alto e i delinquenti, tra loro non si fanno male! Quindi aspettiamoci sempre di peggio fino a quando non butteremo fuori dal palazzo il fecciume.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.