Salernitana: mano pesante del giudice sportivo dopo la rissa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
salernitana_cagliari_2015_46Costa caro, anzi carissimo alla Salernitana la rissa che scoppiata dopo il secondo gol del Cagliari a 5 minuti dal 90° del match contro i sardi. Il giudice sportivo infatti ha applicato la mano pesante nei confronti di Rossi e Sciuadone entrambi espulsi dopo essersi scagliati contro l’autore del gol Tello reo di aver esultato sotto la Curva Sud in modo provocatorio.

4 giornate di squalifica per il terzino ex Pescara e 3 turni di stop per Sciaudone. Pugno duro anche su sponda cagliaritana con tre giornate di squalifica per Melchiorri ed una a Tello. La Salernitana adesso si trova nuovamente in emergenza difensiva in vista della prossima delicata sfida contro il Como. In terra lariana infatti oltre allo squilificato Rossi mancherà anche il centrale Empereur fermato per un turno causa somma di ammonizioni. La società granata infine è stata multata con 5mila euro di ammenda  “per avere suoi sostenitori, al 35° ed al 40°del secondo tempo, lanciato nel recinto di giuoco delle bottigliette diplastica e degli accendini; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

IL VIDEO CARICATO SU YOUTUBE DA USCALCIOITALIA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. E mica è un punto a nostro sfavore senza quei due? Per me hanno reso 0! Possono aver chiuso la loro esperienza a Salerno.

  2. Ci dica la lega che vuol farci retrocedere chiaramente, cosi’ come hanno fatto in serie A, cosi’ non andremo piu’ allora stadio, anzi visti i soprusi che anche questa volta stiamo subendo invito i tifosi se proprio non resistono fi vedersela in tv almeno ne guadagneranno in salute, alla faccia di Lotito e della lega.Voleva la gente allo stadio con questo presepe , è senza attributi per farsi rispettare in Lega.CAMBIA .MESTIERE

  3. 4 giornate a Rossi, 3 giornate a Sciaudone, con la pausa per lo mezzo, abbiamo buone speranze di non rivederli per almeno 2 mesi.
    quanto sarebbe bello se nel frattempo qualche altro imbecille Direttore Sportivo possa prenderseli
    Vana speranza?… mica tanto, come si sa la mamma dei fessi é sempre incinta.

  4. Meglio così. Arrivederci senza grazie…..calciatori da retrocessione! Speriamo che Fabiani decida di eliminare questi due imbecilli e che ceda Gabionetta e Troianiello, che poi prenda gente capace di impegnarsi e già rodata della categoria. Solo così ci salveremo!

  5. Parte del pubblico e della squadra e’ riuscito a trasformare la gioia di un ragazzo di 19 anni che segna un magnifico gol in un incubo. Questo non è calcio ma è pura follia. Come pura follia e’ sentire stampa di parte che definisce quel gesto di esultanza addirittura provocatorio. Complimenti a tutti questi personaggi che sportivi non sono e che rovinano l’immagine della carissima e ospitalissima Salerno

  6. ringrazio l’onorevole presidente per le tante figure di m…a che stiamo facendo noi ci mettiamo il resto purtroppo il limite c’è e si vede purtroppo i giocatori vanno e vengono ma la storia e la fede rimane oramai attendiamo qualche giocatore che faccia la differenza (se sua maestà vuole sborsare qualche centesimo)se no siamo destinati ad una brutta fine buon natale a tutti

  7. Per Xavier e tutti quelli come lui: Gli arbitri ci stanno rapinando un campionato con la complicità della società che non si fa sentire , fin qui ci hanno rubato almeno 10 punti e visto che ti sembra normale il balletto sotto la curva granata spero che non sia normale per te pure questo .

  8. Per LOTITO: ci basterebbero due centrocampisti d’ordine e un difensore nonchè il ritorno di MENECHINI e tutto si risolverebbe. SVEGLIATI anche a costo di mandare via Fabiani e l’allenatore visto il PRESEPE che hanno costruito.Se facevano gli Ingegneri sarebbe già crollato tutto.

  9. Abbiamo uno degli attacchi più forti della serie B ma non abbiamo centrocampisti in grado di servirli. Che vergogna , ci hanno riportato in serie B solo per illuderci . E per chi ha detto che bisognerebbe giocare a porte chiuse non c’è nè bisogno tanto dalla prossima partita allo stadio ci andrà solo il povero e raggirato abbonato.

  10. L’utente Xavier ha colto nel segno. Una esultanza normale di un ragazzo di 19 anni trasformata in un gesto provocatorio……..ho l’impressione che i due calciatori (?) della Salernitana abbiano voluto arruffianarsi il pubblico ed avere il loro momento di gloria visto che in campo (da parecchio tempo) non lo hanno dimostrato …….e il pubblico ha abboccato. Quando si crescerà? Bah….

  11. Ma che centra la lega se ti togli Negro, Gori, Calil e ci metto pure Russotto, che in campo stanno facendo la differenza a Catania e Caserta e ti prendi questi quattro debosciati. Tralatro la lega non c’entra comunque perchè è il guidice, organo autonomo della giustizia sportiva, che irrora le sanzioni, quindi caro che doveva fare premiare i due, che della rosa mi sembrano i più scarsi anche per l’impegno, per aver difeso i SACRI COLORI granata…ma mi faccia il piacere…x per le colpe sono distribuite in tre parti uguali tra Lotito, Fabiani e Torrente, che ha fatto 2 cose buone euna malamente1: attacco con coda e donnarumma, 5 gol consecutivi mi pare, e li ha bocciati; 2:difesa a 3 con 3 partite zero gol e non ci ha creduto; infine quella malamente che però si questa perservera è la cattiva gestione di Gabionetta, che lo fa retricedere a prenderepalla fino alla bandierina, costringedolo così ad esser ela controfigura di quello cheè salvo non avere le palle a sederlo quando non da niente. Per me chiamasse a Novellino, che uno dei pochi bravi liberi, perchè di nuovi giocatori già cotti non c’è ne bisogno a meno che non prende gente giò pronta o quelli soprascritti con i 90′ nella gambe, perchè di giocatori di serie A tipo Foggia e company non c’è ne bisogno x salvarci. chestè

  12. Il bravo ragazzino s’e’ beccato un rosso e una giornata di squalifica, gli altri (i piu’ colpevoli) giustamente staranno fuori un mesetto. Il pubblico? Solo una piccola ammenda, perche’? Perche’ non ha fatto niente di grave. Lo dice il giudice sportivo. Non straparlate per favore. Auguri.

  13. É incredibile come siate riusciti, nel cordo di questi ultimi 20 anni, ad essere alla ribalta nazionale sempre per episodi sgradevoli e di cronaca legati al calcio. Siete e rimarrete da serie C, categriia dove daltronde avete militato per piu di 80 anni degli ultimi 100. E come uno studente che per una vita va alle scuole elementari, anzi all’asilo. Piacenza, Aliberto contri una scrivania, ieri ecc ecc…volavano oggetti da tutti i settori per unesultanza che in qualunque altro stadio d’europa sarebbe stata considerata normale…salerno bellissima citta ma la squadra di calcio ed il suo pubblici mai all’altezza!!andate a studiare!!

  14. agli amici cafoni che si divertono,il campionato non è finito,quindi dico a loro che a festa è quando vai non quando vieni,aspettate,poi faccio presente anche se non so da quale paesello siete che alla vigilia di Natale alle 13 erano allo stadio 12.000 presenti,oltre 6.000 paganti,cosa che la sera prima in tutta la B non si è verificato. E vero stiamo attraversando un brutto momento,sicuramente ci riprenderemo,mi meraviglio che vi interessa la Salernitana, forse volevate che oggi si doveva stare 8 punti avanti come quando andammo in A alla fine con 17 punti sulla seconda.MANGIATEVI I ZEPPOLE E STRUFOLI A SALERNITANA é COSA NOSTRA:

  15. È inutile che azzuppate il pane inferiori, ricordate che 7 mesi fà stavamo sui giornali inglesi elogiati per il nostro essere superiori, non vi resta che azzuppare o pane ….. voi siete il nulla!

  16. Li salverei soltanto per il bel gesto di aver richiamato Tello, per vederla alla buona, penso che abbiano un pò di attaccamento per la maglia granata

  17. sicuramente l’atteggiamento dei calciatori granata e da condannare,pero c’e’ da dire che sono molto nervosi da come prendono le decisioni gli arbitri nei loro confronti con metro di giudizio molto discutibile e oserei dire in malafede.detto questo bisogna lavorare sul gruppo semmai con l’intervento di un leader all’interno di esso,e dare un gioco alla squadra costi quel che costi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.