I fatti del giorno: martedì 29 dicembre 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiSMOG, SECONDO GIORNO DI STOP A MILANO, A ROMA FERME LE PARI
LOMBARDIA SI CANDIDA A REGISTRA EMERGENZA, KIT DI PROPOSTE

A Milano secondo giorno di tre senz’auto, a Roma ferme le targhe
pari, a Firenze niente macchine nella ztl fino al 31. Niente
pioggia prevista da qui a Capodanno e lo smog assedia le città.
I Comuni lombardi chiedono che la Regione assuma la regia
dell’emergenza e preparano un decalogo per il governo. Tra le
proposte, la rottamazione di automobili e caldaie più
inquinanti. Istat precisa su aumento decessi, ‘cause ancora da
chiarire’.
—.

GB SOTT’ACQUA, NEGLI STATI UNITI 45 MORTI PER MALTEMPO
MIGLIAIA DI SFOLLATI, CANCELLATI OLTRE 1.400 VOLI

Salgono a 45 le vittime dell’eccezionale ondata di maltempo
negli Stati Uniti, dove al momento risultano cancellati oltre
1.400 voli. Due persone hanno perso la vita ieri sera in
Georgia, mentre in Gran Bretagna si contano migliaia di famiglie
evacuate ed estesi blackout dopo piogge da record che hanno
provocato ingenti alluvioni, specie nel nord dell’Inghilterra.
—.

M5S ESPELLE SENATRICE FUCKSIA CON 92,6% VOTI SU BLOG
OGGI LA CONFERENZA STAMPA DI FINE ANNO DI MATTEO RENZI

La senatrice Cinquestelle Serenella Fucksia è stata espulsa dal
movimento con il 92,6% dei voti degli attivisti del blog,
ufficialmente per ritardi nella rendicontazione dei rimborsi ma,
a suo dire, per il suo scarso ‘allineamento’ alla linea della
maggioranza. Sale così a 37 il numero dei parlamentari ‘persi’
dal Movimento dall’inizio della legislatura. Oggi la conferenza
stampa di fine anno di Matteo Renzi.
—.

BANDIERA IRACHENA A RAMADI, MA BATTAGLIA CONTINUA
ANONYMOUS,’SVENTATO ATTENTATO’.SVEGLIA DA COMA DOPO BATACLAN

La bandiera irachena sventola nel centro di Ramadi ma i
miliziani dell’Isis rimangono trincerati in vaste aree della
città dove continuano intensi i combattimenti. Intanto Renzi ha
incontrato il primo ministro libico assicurando sostegno al
nuovo governo. Anonymous annuncia, ‘sventato attentato in
Italia’. In Francia Laura Croix, cantante ferita nell’attentato
al Bataclan, si sveglia dal coma.
—.

INSEGUIMENTO CON SPARATORIA A BRUXELLES, 2 ARRESTI
AUTO CON TARGA FRANCESE FORZA POSTO DI BLOCCO

Un inseguimento con scontro a fuoco e due arresti, ieri sera,
in una via del centro di Bruxelles. Una macchina con targa
francese ha forzato un posto di blocco, aggredendo gli agenti. A
quel punto gli occupanti dell’auto avrebbero cercato di scappare
imboccando un tunnel contromano, e gli agenti avrebbero aperto
il fuoco. Un portavoce della Polizia belga ha riferito che non
ci sono stati feriti e che due persone sono state arrestate.
—.

USA: AGENTE CHE UCCISE 12ENNE NERO NON SARA’ PERSEGUITO
PROTESTE A CLEVELAND DOPO DECISIONE.TRUMP,POLIZIA MALTRATTATA

L’agente che un anno fa, a Cleveland, uccise un ragazzo
afroamericano di 12 anni, non sarà perseguito penalmente. Lo ha
deciso il Gran giurì, riaccendendo le polemiche sull’uso
eccessivo della forza da parte della polizia e scatenando
immediate proteste di piazza. Tensioni a Chicago dove nei giorni
scorsi sono stati uccisi due afroamericani. Trump difende la
polizia, “è maltrattata”, dice.
—.

MUSICA: MORTO LEMMY,LEADER DEI MOTORHEAD, ANNUNCIO BAND SU FB
AVEVA 70 ANNI, SUO GRUPPO PROTAGONISTA DELL’ HEAVY METAL

Ian ‘Lemmy’ Kilmister, fondatore e leader dei Motorhead, gruppo
protagonista della scena heavy metal britannica dagli anni ’70,
è morto a Los Angeles dopo una breve battaglia contro un cancro
particolarmente aggressivo. La band ne ha annunciato il decesso
sulla sua pagina facebook, definendolo “il nostro nobile e
poderoso amico” e invitando i suoi fan a ricordarlo suonando la
sua musica a tutto volume. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.