M5S: Caso Quarto, De Luca ”Ora facciano persone serie, no lezioni moralità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
vincenzo_de_luca_nerovosoQuanto si è verificato a Quarto (Napoli) per il governatore della Campania, Vincenzo de Luca, è qualcosa di “obbiettivamente grave, questi hanno preso voti da qualche camorrista, non è un atto amministrativo sbagliato”. É per questo che ai Cinquestelle, nel corso di una trasmissione a LiraTv, dice: “Ora è necessario che facciano le persone serie e che la smettano di dare le patenti di moralità. C’è gente che la ogni mattina si sveglia per fare il proprio dovere e non vuole sentire le stupidaggini dei Cinquestelle”.
Per De Luca “il tempo delle manfrine è finito, chi si vuole candidare a governare il Paese deve dire parole coerenti, non può dire si a tutto e tutti”. Quella di Quarto “è una vicenda delicata”. “Sono tra quelli che ritengono che Quarto non sia New York e non è neanche Napoli o Roma – ha sottolineato – è una realtà limitata rispetto alla quale bisogna parlare un linguaggio di verità. Io non sono per strumentalizzare ma sono per parlare sempre il linguaggio di verità, a cominciare dai nostri amici grillini”. “Il M5S non è più un movimento folcloristico come qualche anno fa, è una grande realtà politica del paese che conquista il 25% dei voti, un dato con il quale devono fare i conti i miei avversari politici ma anche gli stessi dirigenti Cinquestelle che devono capire che il tempo delle poesia, delle prediche inutili, l’infantilismo politico è finito per tutti”, ha ribadito. “Quando ci si propone di governare un Paese bisogna tornare con piedi per terra e smetterla con gli ideologismi – ha aggiunto – Quando si governa una realtà è allora che devi mostrare la tua moralità, quando non hai responsabilità è semplice dare patente di moralità. Siete i puri perché non avete mai avuto l’obbligo di fare i conti con le impunità della vita. Non ci vuole nulla a fare le persone corrette restando a casa”.
(ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. vedo che gli illuminati del “principato di pomigliano-quarto”non dicono niente!!!!! aspettano la mail,forse in lingua italiana(se lo capiscono),che li istruisca su cosa dire…..

  2. Sign. De Luca, il M5S è puro è immacolato.Lei ha denti troppo sporgenti,rivada dal dentista e si rifaccia la bocca.

  3. Saranno 5 o forse 6 ma ancora molto poche rispetto a quelle che ha raccontato e che continua a raccontare il tuo padrone.

  4. I Grillini si sono sempre definiti “duri e puri” ma , purtroppo, non hanno capito che in tutti i settori della società ci sono gli onesti ed i disonesti, i corrotti e gli onesti, i violenti ed i pacifici, i grassi ed i magri, i belli ed i brutti, i leggeri ed i pesanti, gli alti e i bassi e via dicendo……
    Nessuno in questo mondo più sentirsi superiore agli altri uomini. Siamo tutti peccatori e tutti essere umani e quindi imperfetti per definizione. Basta con “autodefinizioni farlocche” secondo cui i grillini ” non siano come gli altri” . Siamo seri e smettiamola con il giudicare esclusivamente gli altri, credendoci in ogni caso superiori e senza peccato. questo vale per i grillini , per tutti i politici ma soprattutto per tutti gli esseri umani.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.