Amalfi, azzannò uomo. Sindaco ordina rieducazione per cane e padrone

Stampa
Dogo_ArgentinoSicuramente sarà una decisione storica quella avvenuta ad Amalfi che aprirà fronti di discussione e anche polemiche. «Rieducazione per cane e padrone».  È l’ordinanza emessa dal sindaco della cittadina costiera, Daniele Milano, per un dogo argentino e il suo proprietario per provare a “riparare” al danno causato dall’animale che, lo scorso 29 dicembre, morse nei pressi del cimitero della perla della Costiera Amalfitana un giovane. Il primo cittadino ha seguito alla lettera i “consigli” del servizio veterinario dell’Asl che chiede «un corso specifico per la conduzione e detenzione degli animali aggressivi per acquisire la conoscenza e la competenza necessaria».

Fonte Metropoliweb

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.