Mercato granata: in arrivo Ronaldo e Bagadur

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
BagadurIngaggiato Zito (che ha firmato un contratto triennale da quasi 200 mila euro a stagione proprio alla vigilia del derby con la sua ex squadra, l’Avellino), la Salernitana si prepara a concludere altre due operazioni di mercato. Dopo essere stato a Roma, per parlare prima con Giuffredi e poi con Lotito, ieri Fabiani ha trascorso la giornata in Toscana ed ha incontrato anche Pradè. Nelle prossime ore è atteso l’ingaggio del brasiliano Pompeu Da Silva Ronaldo, 25enne che ha appena rescisso il contratto che lo legava all’Empoli (nella prima parte di stagione ha raccolto solo 3 gettoni di presenza).

Nonostante la corte dell’Empoli, l’interno carioca dovrebbe arrivare a Salerno grazie ai buoni uffici della Lazio e così il club granata dovrebbe vincere la concorrenza di Chievo, Ascoli e tanti altri team di Serie B interessati al ragazzo. Per il centrocampo, che potrà contare su Bovo, Moro, Odjer e forse anche su Pestrin, un altro elemento potrebbe arrivare solo dopo le cessioni (Sciaudone è destinato allo Spezia, Perrulli ha mercato in Lega Pro). Ad ogni modo Maiello non dovrebbe muoversi da Empoli, mentre per Romizi bisognerà aspettare prima le valutazioni di Camplone. L’altra operazione che dovrebbe essere ufficializzata (solo dopo la sfida tra Fiorentina e Lazio, però) è quella relativa al difensore Ricardo Bagadur, classe ’95.

Il lungagnone di 190 centimetri arriverà in prestito dai viola. Per la difesa è spuntata anche l’ipotesi Contini, che però Fabiani s’è affrettato a smentire ai colleghi di Bari e che non può essere presa in considerazione finchè non sarà ufficializzato il prestito di Lanzaro alla Casertana. Non si registrano novità né per quanto riguarda l’affare Pisano, né per le trattative in corso col Teramo (per Scipioni e Da Silva), né sulle piste che conducono ai mancini Mammarella e Braafheid, né per l’esterno d’attacco (si sono riperse le tracce di Nalini, sempre in lizza Falco, mentre Dezi è destinato al Bari). Difficile ricollocare Troianiello, mentre è imminente il passaggio al Pisa di Eusepi, che oggi festeggia il 27esimo compleanno e che sta per iniziare una nuova avventura agli ordini di mister Gennaro Gattuso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.