Soget, Cammarota: «E’ conflitto sociale, lo dice anche il Comune»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
cammarota_salerno“Avevo chiesto ieri al Sindaco di sospendere gli atti Soget perché si è incrinato il rapporto di fiducia tra il cittadino e le istituzioni”, afferma in una nota l’avvocato Antonio Cammarota, per il quale “si apprende oggi che già il 31 dicembre lo stesso Settore Tributi del Comune segnalava come, a fronte di gravi approssimazioni e “assenze di verifiche”, si sarebbe determinato, con l’invio di decine di migliaia di cartelle, “l’acuirsi del conflitto sociale e il proliferare del contenzioso e che, pertanto, il modus operandi della Soget Spa risulta inopportuno e non conforme ai principi cui deve uniformarsi l’azione amministrativa dell’ente””.

L’avvocato Cammarota ribadisce la sua proposta: “la legge consente, ai sensi del d.lgs. 156/15, di proporre reclamo in sede conciliativa entro 60 giorni dalla notifica presso un ufficio di conciliazione che il Comune dovrà approntare e che sospende per 90 giorni l’efficacia e la validità della cartella”. Dunque, continua l’avvocato, “il Comune di Salerno istituisca immediatamente una Commissione paritetica di assoluta garanzia e, anziché attendere i reclami costringendo i cittadini a rivolgersi a legali e a fiscalisti, con una delibera di Giunta ad hoc provveda a sospendere tutti gli accertamenti e a ristabilire il corretto rapporto tra cittadino e istituzioni”.

“Noi non siamo contro nessuno ma solo dalla parte della gente”, conclude Cammarota, “e quindi continueremo con le nostre consulenze gratuite in via Petrone tutti i martedì ma anche il giovedì dalle 17 alle 20 con i nostri professionisti che predisporranno anche ilreclamo – mediazione previsto dalla legge qualora il Comune non intervenga”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.