I granata riprendono la preparazione al Volpe, lo Spezia nel mirino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Allenamento_Salernitana_Volpe_8Si riparte. Nel mirino stavolta c’è lo Spezia. La Salernitana ha ripreso oggi la preparazione in vista del posticipo di lunedì sera. Si torna in Liguria a poco più di un mese di distanza dalla sfida di Coppa Italia, con stimoli e motivazioni ben diverse da allora, ma soprattutto con una formazione totalmente stravolta rispetto all’appuntamento tricolore. La squadra granata è ancora a caccia di una sua identità, anche se la prestazione offerta col Brescia rappresenta un primo importante passo in questa direzione. Torrente ha rispolverato il 4-3-3, con gli esterni pronti a sacrificarsi in fase di copertura, come prassi vorrebbe.

La Salernitana ha trovato gli interpreti adatti, vedi Oikonomidis, che nel tridente offensivo ha saputo fare la differenza. Una menzione speciale la merita anche Zito, che tanto ha fatto infuriare Boscaglia in panchina. E’ per questo che al di là delle prove che il mister effettuerà in questi giorni, molto probabilmente al Picco di La Spezia, saranno nuovamente impiegati molti degli elementi già in campo contro il Brescia. Si va verso la conferma del modulo, con la Salernitana all’opera con lo stesso atteggiamento tattico dell’ultimo match all’Arechi.

Al centro della difesa Bernardini è intoccabile e sarà affiancato di nuovo da Empereur. A destra si rivedrà Ceccarelli. A sinistra con Rossi che torna disponibile, alla luce della riduzione della squalifica, si ripropone il ballottaggio con Franco, con quest’ultimo che però con la prova offerta contro il Brescia pare in netto vantaggio. In mediana, in cabina di regia ci sarà Ronaldo, affiancato ancora da Zito e Moro, con Odjer che proverà a soffiare il posto all’ex dell’Empoli. In avanti Donnarumma scalpita, ma difficilmente troverà spazio nel tridente titolare, in cui probabilmente saranno impiegati ancora Oikonomidis, Coda e Gabionetta, a meno che non si opti per un diverso atteggiamento tattico, che imporrebbe di rivedere anche le scelte lì davanti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.