Salerno: troppi ascensori fuori uso al Ruggi, esplode la protesta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pronto_Soccorso_Ospedale_Ruggi_1Non solo il caso dei letti troppo grandi rispetto agli ascensori. Ora c’è un’altra emergenza all’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona ed è quella degli ascensori fuori uso. Pochi quelli funzionanti con sovraccarico per gli altri dove spesso si notano pazienti nei letti utilizzare gli ascensori assieme ai visitatori.

E’ il caso del reparto di Chirurgia Pediatrica collocato al sesto piano del Ruggi. Personale efficiente, grande professionalità ed umanità ma difficoltà a raggiungerlo per via del mal funzionamento di un ascensore bloccato e di un altro che si ferma solo al piano inferiore. Il personale è costretto a raggiungere il reparto passando dal nido e con le dovute precauzioni.

Chi invece ha una emergenza deve fermarsi al piano sottostante e poi raggiungere la chirurgia pediatrica essendo rotto l’ascensore che serve direttamente il piano. Ce ne sono altri di reparti non serviti dagli ascensori. Un caso emblematico ha riguardato un anziano degente che è rimasto in attesa oltre 40 minuti per scendere a fare degli esami ed utilizzare l’unico ascensore funzionante.

Intanto dopo lo scandalo sull’arrivo in ospedale dei letti fuori misura, pagati 32mila852 euro, si fa sentire la voce della Rsu (Rappresentanza sindacale unitaria), rivolta ai vertici dell’Azienda ospedaliera. Nel documento indirizzato in primis al direttore generale, Vincenzo Viggiani – si legge sul quotidiano La Città oggi in edicola -, è stato chiesto di evitare sprechi di denaro pubblico ma soprattutto la “testa” del dirigente del settore tecnico-economale responsabile di «errati atti deliberativi».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.