Servizi al cittadino: aprono un Assicuriamoci Point a Mercato San Severino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ad ottobre scorso l’apertura del primo Assicuriamoci Point, a Scafati. Da mercoledì 17 a venerdì 19 febbraio, in arrivo altri tre: il primo a Napoli, quartiere Soccavo, il secondo a Mercato San Severino, provincia di Salerno, il terzo a Corigliano Calabro, nell’entroterra cosentino. Tutto, subito, in un solo posto. Semplificare la vita dei cittadini è il mantra della start-up sanseverinese Assicuriamoci: approccio pubblico, management aziendale. «L’obiettivo è creare un punto di riferimento ogni 20mila abitanti, in tutta Italia», dichiara il CdA composto da Romeo Volpe, Giuseppe Napoli ed Alfonso Ursolino.

Sulla rivoluzione che punta a semplificare la vita dei cittadini la formula di ‘Assicuriamoci’ è la stessa che di recente anche il Comune di Mercato San Severino ha adottato varando in Giunta la proposta di unificare tutti i tributi comunali creando una sorta di ‘cassetto fiscale’. «Un esempio per tutti – dichiarano Volpe, Napoli ed Ursolino – vogliamo dare alle famiglie la possibilità di unificare in un solo foglio di carta luce, gas e quant’altro. Questo significa tranquillità, serenità, certezza delle spese mensili».

Nel pacchetto servizi erogati dagli Assicuriamoci Point sono compresi anche rc auto, renting, prestiti e cessioni del V, mutui e surroghe. La start-up, che ha incassato di recente il sostegno del sindaco di Mercato San Severino («Le idee del giovane management – ha dichiarato Giovanni Romano – vanno sostenute con convinzione anche perché il loro progetto è in sintonia con la vocazione produttiva della nostra Città. Inoltre non va trascurata la potenzialità offerta a tanti giovani di poter trovare una occupazione restando nella nostra terra»), si è ritagliata anche uno spazio importante sul Corriere della Sera, che ha dedicato uno Speciale (http://nuvola.corriere.it/2015/12/13/assocuriamoci-la-start-up-dei-servizi-per-i-cittadini-del-sud/) proprio al ‘Progetto-Assicuriamoci’

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.