Salernitana : tifosi determinano il 37 per cento dei ricavi del club granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Casertana_festa_59_CurvaI tifosi della Salernitana alla data del 30 giugno 15 , grazie al valore dei “ricavi da gare” pari ad  1.931 mln di euro, hanno contribuito a determinare , il 37% del valore totale dei ricavi del club granata.

Rispetto alla stagione calcistica 2014/2015 il valore dei “ricavi da stadio” e’ aumentato di 735 mln euro  , ed alla data del 30 giugno 14 tali ricavi pari a 1.196 mln euro risultavano essere pari al 30,5% del valore della produzione della societa’ di via Allende.

Riguardo i “ricavi da stadio” bisogna evidenziare che nella stagione calcistica 2014/15 il numero di tifosi della Salernitana (203.466), che  hanno supportato all’Arechi la propria squadra del cuore , si colloca al “quinto posto” tra le tifoserie della serie B.

Il bilancio della US Salernitana 1919, alla data del 30 giugno 2015, ha quantificato una “perdita di esercizio” pari ad euro 917 mila euro, ed il valore totale dei ricavi pari ad euro 5.174 mln euro risulta essere diviso come segue : ricavi da stadio (1.931 mln euro), ricavi proventi pubblicitari ( 1.683 ), contributi c/ esercizio (641 mila), ricavi da sponsor ( 540 mila), altri ricavi (379 mila) .

La promozione in Serie B ottenuta la scorsa stagione sportiva, avra’ ripercussioni in “termini di bilancio” dove, i costi fissi di gestione, risulteranno essere superiore al valore dei ricavi da stadio, marketing , ricavi pubblicitari e contributi c/esercizio.

In relazione a quanto evidenziato, bisogna rilevare che, la promozione della Salernitana in Serie B, determinerà invece al prossimo 30 giugno 16, i seguenti valori di bilancio: ricavi ingressi da stadio + 300 mila euro, ricavi da diritti tv +1,2 mln euro, ricavi da contributi in conto esercizio +1,8 mln euro, valore della produzione +5,1 mln di euro, costo del lavoro + 1,6 mln euro, costo della produzione + 3,0 mln di euro, perdita esercizio -200 mila euro.(fonte Report Calcio 2015).

L’impatto “finanziario” quantifichera’  invece  i seguenti valori: diritti prestazione calciatori +1,9 mln euro, compartecipazione Noif +2,1 mln euro, patrimonio netto +0,6 mln euro, debiti +3,5 mln euro.

Al termine del girone d’andata del campionato di serie B , (rispetto alla stagione calcistica precedente ) aumenta  il “numero di  tifosi”  che hanno  seguito le partite casalinghe della propria squadra del cuore. La media spettatori risulta essere pari a 6.905 unita’, mentre l’ideale  classifica risulta essere la seguente: Bari  (227.104), Cagliari ( 135.870), Cesena ( 133.768), Salernitana (111.759), Perugia ( 91.620), Vicenza (73.873),Brescia (73.663), Pescara (71.882), Spezia ( 71.501), Ascoli ( 70.158), Livorno ( 66.131), Avellino  (62.500), Crotone ( 60.243), Trapani ( 51.100), Modena ( 49.935), Novara (46.926), Ternana (45.100), Pro Vercelli  ( 32.914), Como ( 31.962), Latina ( 30.589), Lanciano ( 27.868), Entella ( 21.816) .(fonte Stadiapostcards.it)

Sempre per la “serie cadetta” per la stagione 2015/16, ben 90.243 tifosi hanno sottoscritto abbonamenti, per seguire le partite casalinghe della propria squadra del cuore.  ( fonte Il Corriere dello Sport)

La  classifica della fidelizzazione dei tifosi verso il proprio club risulta essere la seguente : Bari ( 11.026), Cesena ( 9.715), Perugia ( 6.800), Spezia ( 5.788), Vicenza ( 5.690), Salernitana ( 5.424), Brescia ( 5.048), Livorno ( 4.363), Cagliari (4.402), Ascoli ( 3.810), Pescara (3.617), Crotone (3.478), Avellino ( 3.126), Novara ( 3.061), Trapani (2.659), Modena (2.867),  Latina (1.931), Pro Vercelli (1.792), Ternana (1.729), Lanciano ( 1.690), Como (1.317), Entella ( 911).

Tifosi granata, sempre piu’ aziendalisti!!!!

Antonio Sanges  dottore commercialista

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.