Mercato S.Severino: a Palazzo Vanvitelliano giornata sulla prevenzione del tumore al seno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
tumore_seno“Si è svolta, nelle sale espositive del Palazzo Vanvitelliano, la prima delle giornate dedicate alla prevenzione del tumore al seno, organizzate dall’associazione A.M.D.O.S., presieduta da Serafina Del Regno”. Lo ha detto il Vice Sindaco e Assessore alle Politiche Sociali Angelo Zampoli. “L’iniziativa – ha precisato il vice sindaco – assume grande rilevanza in quanto, al di là dei controlli medici, contribuisce a sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e dello stile di vita igienico da seguire. Alcune patologie e, tra queste il tumore al seno, possono essere curate con buoni risultati se individuate tempestivamente. Condivido, pertanto, il lavoro dell’associazione A.M.D.O.S. e le iniziative che concretizza nell’obiettivo di contribuire a salvare vite umane”.

“La prima delle giornate che abbiamo organizzato – ha detto Serafina Del Regno – si è svolta con successo. Nel pomeriggio di lunedì 15 febbraio sono state tante le visite senologiche effettuate dai dottori Maria Lamberti e Gerardo Siano del Breast Unit dell’Azienda Sanitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”, controlli integrati dai consigli del nutrizionista dr. Ercole Cardaropoli. Un team di esperti a disposizione delle numerose donne presenti in un clima di distensione e in un’atmosfera accogliente, resa ancora più piacevole dalla consumazione di spremute di arance biologiche offerte alle signore dall’azienda Natural Express”.

“I prossimi incontri – ha aggiunto la presidente – si avvarranno anche del supporto del cardiologo e di altri specialisti, così da affrontare la problematica in modo organico. Le visite saranno effettuate ogni terzo lunedì del mese e saranno riservate a quaranta donne con precedenza alle iscritte all’associazione A.M.D.O.S.”.

“Quest’iniziativa – ha concluso il vice sindaco – è in sintonia con le linee dell’Amministrazione Comunale tendenti ad un’opera di sensibilizzazione e di costante informazione nel campo della prevenzione e per un cambiamento di abitudini di vita scorrette. L’auspicio è che questo segnale lanciato dall’associazione A.M.D.O.S. possa rappresentare una sfida per le donne ed un monito a prendersi cura della propria salute, spesso trascurata”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.