Lavoro: assunzioni per il Crescent, posti per ingegneri e geometri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
piazza_liberta_crescentLa Rcm, l’impresa che sta realizzando il Crescent, ricerca  sei giovani (quattro ingegneri e due geometri esperti Cad) da impegnare, attraverso il progetto Garanzia Giovani, nel cantiere dell’emiciclo dove i lavori sono ripresi dopo il recente dissequestro concesso dalla magistratura.

Lo ha annunciato l’imprenditore Eugenio Rainone. «Siamo contenti di poter offrire un’occasione di formazione e di lavoro a ragazzi in cerca di occupazione – ha aggiunto Rainone, che ieri pomeriggio ha assistito all’udienza del processo sul Crescent –». Già alla riapertura del cantiere, il 6 febbraio, l’imprenditore aveva annunciato incrementi dei livelli occupazionali. Il cronoprogamma dei lavori prevede di portare il cantiere a regime entro trenta giorni, e di concludere l’edificio entro il marzo 2017.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. e’ un’ottima notizia.
    il completamento del CRESCENT e dell’area annessa e’ strategica e fondamentale per l’immagine e lo sviluppo futuro della citta’.

  2. Ma quale sviluppo implica un fabbricato per civili abitazioni ed una specie di piazza in cui regna sovrano il niente? Vorrei che qualcuno lo spiegasse in maniera chiara ed esauriente!!!!

  3. Prova a pensare . Se non arrivi alla soluzione sfoglia gli archivi dei commentiperché é stato spiegato qualche decina di volte negli anni .

  4. Ma davvero credi che basarsi sui commenti serva a qualcosa? Sai cosa serve, invece? Guardare a fatti, a dati reali. E un fatto è che questo progetto è la fotocopia di una piazza che Bofill ha realizzato, identica, a Savona. E che questa stessa piazza è praticamente abbandonata, mai utilizzata come qualcuno sperava. Questo serve sapere. L’urbanistica non si basa sulle speranze, sui sogni, o, peggio, sulle megalomanie.

  5. Se pur di lavorare bisogna creare cessi come il Crescent, bisogna cambiare il concetto di lavoro. E’ l’ora di svegliarvi, dovete appropriarvi del dirito al REDDITO non al lavoro se non c’è. E sia chiaro che nessuno sta dicendo che dovete fare gli sfaticati, se ce meno lavoro lavoriamo tutti e lavoriamo meno ma il REDDITO minimo sia garantito.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.