Musica: Eros Ramazzotti in concerto al PalaSele, i dettagli dello show

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Eros_RamazzottiDopo il grande successo di Barcellona, Bilbao, Madrid, Viña del Mar e le prime due date italiane ad Acireale del Perfetto World Tour 2016, Eros Ramazzotti si esibirà domani sera, martedì 1 marzo, al Palasele.

Per la prima volta in 30 di carriera internazionale l’artista pop italiano che ha conquistato il maggior numero di Paesi con la sua musica e le sue canzoni si fermerà a Eboli con la mega produzione fortemente innovativa con cui sta girando il Mondo, fino ad arrivare ai confini più estremi della Russia dove nessun artista italiano è mai arrivato sino ad oggi. La direzione musicale è di Luca Scarpa (fidato direttore musicale) e Claudio Guidetti, (che con Eros ha prodotto Perfetto) e traghetta Ramazzotti in un mondo nuovo che unisce perfettamente il repertorio classico con la nuova musica proponendo nuovi arrangiamenti e remix: mai come in questo tour, Eros ha voluto confrontarsi con le sonoritàinternazionali rivisitando completamente i 27 brani dello show.

In scaletta molti brani tratti dal disco certificato platino Perfetto (Universal Music), stabile nelle classifiche dei dischi più venduti dei 60 Paesi che lo hanno pubblicato. Non mancano i più grandi successi della sua carriera, da “Terra Promessa” a “Dove C’è Musica”, “Se Bastasse”, “Più che Puoi”, per arrivare ai più recenti brani “Sei Un Pensiero Speciale” e “Rosa Nata Ieri”. Grande spazio per Eros musicista nella parte di assolo chitarra di “Stella Gemella”, da solo al piano in “Tra vent’anni” e, nel finale, con la versione acustica per chitarra di “Un angelo disteso al sole”; nonostante la sua carriera planetaria e i suoi 60 milioni di dischi venduti, Eros continua comunque ad investire nella musica e ha voluto accanto a se una super band di 10 elementi.

Con lui sul palco musicisti provenienti da tutto il mondo: Luca Scarpa (piano & MD), Giovanni Boscariol (keyboards), Giorgio Secco (guitar), Thomas Pridgen (drums), Paolo Costa (bass), Joe Leader (sax), Christian Pescosta (percussion & backvocal), Monica Hill e Roberta Montanari (backing vocals) e il leggendario Phil Palmer (guitar), collaboratore storico di Eros e, tra gli altri, di Bob Dylan, Frank Zappa, Robbie Williams. La regia dello show è curata da Luca Tommassini ed è arricchita da video proiezioni e da elementi di produzione ad altissimo livello tecnologico.

Gli arrangiamenti musicali per la prima volta nascono in parallelo alla costruzione dei visual, che Eros ha seguito con Tommassini entrando nella definizione di ogni singolo dettaglio. L’opening è affidata ad una speciale animazione 3D del volto di Eros, particolarmente spigoloso, che ricorda vagamente lo spirito dei disegni della Marvel e che evidenziano orgogliosamente la mappa dei segni che il tempo ha tracciato sul suo viso. Lo spettacolo è apparentemente molto semplice ma è realizzato con le più avanzate tecnologie in linea con l’avanguardia delle più prestigiose produzioni internazionali.

La maschera di Eros è una sorta di icona e lo spettacolo comincia proprio così, con le immagini vagamente ispirate al mondo delle sagome di Chaplin: sulle note de “L’ombra del gigante” ‘tanti iconici’ Eros per la prima volta lo mostrano leggero, e svelano un lato ironico che pochi conoscono. Nel corso dello spettacolo lo vediamo ballare la salsa, girare alcuni particolari contributi sott’acqua, palleggiare con se stesso in bianco e nero sulle note di “Sbandando”, o anche protagonista di un video di morphing che rappresenta un viaggio nelle diverse culture del mondo, mentre per “L’Aurora” il linguaggio dei segni di una danzatrice propone l’intero testo del brano, diventando la speciale cornice di questo emozionante quadro scenico.

Il tour è prodotto da Maurizio Salvadori, Trident Music. Media partner per il tour italiano è sempre RDS 100% grandi successi. Il tour italiano viaggia con BMW. Official carrer Meridiana. Per il tour mondiale è media partner Radio Italia. Official partner del Perfetto World Tour 2016 sono Trentino e Pirelli.

INFO UTILI. Gli ultimi biglietti ancora disponibili per la data di Eboli, a cura di Anni 60 produzioni e Veragency, saranno acquistabili direttamente al Botteghino del PalaSele aperto dalle ore 18. I cancelli saranno aperti dalle ore 19. Lo show avrà inizio alle ore 21. Per informazioni: 089 4688156, www.anni60produzioni.com, 081 7284523, www.veragency.com.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI AL PALASELE. Lo show di Ramazzotti è il primo appuntamento live del 2016 al PalaSele dove, a seguire, sono attesi i “Capitani Coraggiosi” Baglioni & Morandi in concerto il 14 marzo, l’opera moderna più famosa al mondo NOTRE DAME DE PARIS in scena il 30 aprile e il 1 maggio per tre imperdibili repliche, Marco Mengoni, che approderà il 17 maggio per l’unica tappa in Campania del #MENGONILIVE2016. Per informazioni: www.anni60produzioni.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.