Serie B: Crotone sorpasso. Cagliari si salva a Trapani, lo Spezia vola. Lupi ko

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Crotone_CurvaTrentesimo turno di Serie B senza anticipi (e con due posticipi) a causa del recente turno infrasettimanale. Il Crotone, con una settimana di ritardo, completa l’”operazione sorpasso” ai danni del Cagliari, in testa alla classifica. I pitagorici superano allo Scida l’Ascoli di Mangia con un’ottima prestazione di Palladino e compagni. Un gol per tempo e partita quasi a senso unico. I sardi si fermano ancora, per la terza volta consecutiva. Gli uomini di Rastelli non perdono ma evitano la sconfitta solo in pieno recupero con una rete di João Pedro, inizio gara decisamente negativo con un gran Trapani che fa esplodere il Provinciale per il doppio vantaggio. Siciliani che calano alla distanza ma che si lamentano per due rigori non fischiati.

Il Novara vince per 4-0 al Piola contro un Vicenza in piena crisi. Eppure i biancorossi giocano un’ottima partita nel primo tempo, poi l’espulsione di Pinato stravolge gli equilibri e i piemontesi passeggiano. Veneti all’ottava gara di fila senza vittorie. Quarta vittoria nelle ultime cinque partite per l’Entella dei miracoli di Aglietti: vittima stavolta del Comunale ilBari di Camplone che sembrava essere uscito da un momento difficile, gran gol dell’ex Caputo. Lo Spezia continua nella sua risalita verso i vertici della classifica sbancando il Partenio-Lombardi di Avellino. Per gli uomini di Di Carlo ancora nessuna sconfitta nel 2016.

Altro miracolo sportivo è quello del Lanciano, squadra e società in nette difficoltà economiche. Ancora una vittoria per gli uomini di Maragliulo che battono di misura, al Biondi, il Brescia di Boscaglia. Per le rondinelle è il quinto ko consecutivo in trasferta. Il Perugia si aggiudica il derby umbro contro la Ternana con una rete nel finale di Prcić: gara tesa come al solito, molto dura e tattica, quella del Curi.

Un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre, quello del Francioni tra Latina eComo. Due squadre in evidente difficoltà a trovare i tre punti: per i pontini sono 6 le gare da cui manca la vittoria, per i comaschi 8.

La gara tra Pro Vercelli e Pescara è iniziata con 2 ore di ritardo (le 17) a causa dell’abbondante presenza di neve sul manto sintetico di gioco del Piola. I piemontesi matano i biancocelesti con un rotondo 5-2 dopo un primo tempo chiuso in avanti di due gol e con un uomo in piu. Nella ripresa Torreira riapre il match ma subito dopo Scavone lo chiude e la richiude dopo il ritorno di Benali. Vittoria preziosa per la Pro che inguaia ulteriormente la Salernitana distante dalla salvezza a 6 punti (Lanciano e Pro Vercelli) e 5 punti dai play-out.

Serie B – 30/a giornata

Sabato 05/03

Avellino-Spezia  0-1  48′ Acampora
Crotone-Ascoli  2-0  27′, 75′ Palladino
Entella-Bari  2-0  57′ Caputo, 64′ Masucci
Lanciano-Brescia  1-0  31′ N.Ferrari
Latina-Como  1-1  64′ Ganz (C), 81′ Dumitru (L)
Novara-Vicenza  4-0  51′ Corazza, 86′ Evacuo, 88′ Faragò, 90’+3′ Viola
Perugia-Ternana  1-0  84′ Prcić
Pro Vercelli-Pescara  ore 17:00 (inizio ritardato a causa di neve abbondante sul terreno di gioco)
Trapani-Cagliari  2-2  8′ Pagliarulo (T), 11′ Citro (T), 48′ Farias (C), 90’+2′ João Pedro (C)

Domenica 06/03

Modena-Livorno  ore 17:30

Lunedì 07/03

Cesena-Salernitana  ore 20:30

CLASSIFICA: Crotone 63; Cagliari 62; Novara e Pescara 49; Cesena, Entella e Spezia 47; Brescia 45; Bari 44; Trapani 41; Perugia e Avellino 40; Ternana 37; Ascoli 35; Latina 34; Lanciano e Pro Vercelli 33; Livorno e Modena 32; Vicenza 31; Salernitana 27; Como 23.

PROSSIMO TURNO (sabato, 12 marzo, ore 15): Brescia-Crotone (venerdì 11 marzo, ore 20.30); Ascoli-Avellino; Bari-Pro Vercelli; Como-Cesena; Spezia-Modena; Salernitana-Lanciano;  Livorno-Entella; Pescara-Novara; Ternana-Latina; Vicenza-Trapani (domenica 13 marzo, ore 17.30); Cagliari-Perugia (lunedì 14 marzo, ore 20.30).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.