Si lancia dal balcone per sfuggire a pestaggio, arrestati due pregiudicati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_agosto_2015_9Questa mattina i Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, hanno arrestato i due pregiudicati nocerini Luigi CUOMO e Luigi VICIDOMINI, rispettivamente di 33 e 30 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore su richiesta della locale Procura della Repubblica.
La vicenda nasce dall’aggressione dei predetti ai danni di un cittadino capoverdiano, avvenuta l’11 febbraio scorso nel pieno centro di Nocera Inferiore in Piazza Sant’Antonio. Quella sera, i due dapprima minacciarono l’uomo e poi passarono alle vie di fatto aggredendolo con un bastone, per un asserito furto di cellulare commesso dallo stesso.

A nulla è valso il tentativo del malcapitato di rifugiarsi in casa, dove veniva raggiunto dai malviventi, che una volta sfondata la porta d’ingresso della sua abitazione continuavano l’aggressione costringendolo, al fine di evitare ulteriori conseguenze del pestaggio, a lanciarsi dalla finestra del bagno sita al 1° piano dello stabile. La vittima, terrorizzata dagli eventi, si nascondeva per l’intera nottata in una casa abbandonata, denunciando i fatti l’indomani mattina.
L’attività investigativa, coordinata dal P.M. Dott. Roberto LENZA, ha consentito di documentare le responsabilità degli indagati, i quali dovranno rispondere di lesioni personali aggravate, porto abusivo di oggetti atti ad offendere e violazione di domicilio.

COMUNICATO STAMPA UFFICIALE CARABINIERI NOCERA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.