Salernitana, attacco in emergenza per Perugia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Spezia_Salernitana_23_Coda_Donnarumma_esultanzaCoda si ferma ai box per una tendinopatia al ginocchio, Donnarumma lavora a scartamento ridotto per un affaticamento muscolare e così mister Menichini si ritrova in improvvisa emergenza per la trasferta di Perugia. Se il bomber di Torre Annunziata dovrebbe stringere i denti, gestendo nei prossimi allenamenti il problema agli adduttori, il centravanti metelliano è seriamente a rischio per il match del Curi. A chi affiderà il tecnico di Ponsacco il compito di scardinare la retroguardia del Perugia (la seconda meno battuta del campionato di Serie B dopo quella del Novara), che è riuscita ad uscire indenne addirittura dal Sant’Elia (dove il Cagliari prima di lunedì aveva segnato gol a bizzeffe, 33 in 12 partite)?

Se Donnarumma fosse arruolabile e Coda no, Menichini dovrebbe scegliere il partner più adatto per formare una coppia d’attacco completa con l’ex Teramo. La scelta, in quel caso, potrebbe ricadere su uno tra Bus, che il tecnico ha utilizzato a gara in corso anche contro il Lanciano (confermando di tenerlo in debita considerazione) e Tounkara (che finora non ha avuto la possibilità di giocare nel suo ruolo naturale, di seconda punta). Se giocasse il rumeno, il centravanti sarebbe lui, e Donnarumma dovrebbe gravitargli attorno (proprio come succede con Coda). Se la spuntasse Tounkara, invece, all’attaccante di Torre Annunziata spetterebbe il compito di aprire varchi al più giovane compagno.

Al di là di chi giocherà e chi no, gli attaccanti della Salernitana dovranno essere più bravi a concretizzare le palle gol che finalmente la squadra crea (diversamente da quanto non succedesse ad inizio campionato). Contro il Lanciano i ragazzi di Menichini hanno calciato verso la porta avversaria 19 volte, creando almeno 8-9 nitide palle gol. Ma hanno segnato una sola volta, sbagliando l’impossibile. Per questo motivo, il tecnico di Ponsacco, pur consapevole del fatto che in questo momento e con questa situazione di classifica non sia per nulla semplice, ha chiesto ai suoi di mantenere il sangue freddo al momento decisivo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.