Eboli: 1° Torneo di Calcio dei Comitati di Quartiere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Sport_calcioSi è tenuta ieri, 18 marzo, nell’aula consiliare la conferenza stampa di presentazione del 1° Torneo di calcio a 6 fra i Comitati di Quartiere promosso dal Comitato di Quartiere La Storta/Papaleone. Erano presenti il Sindaco, Massimo Cariello, il Presidente del Comitato organizzatore, Sara Costantino, il portavoce , Emilio Cicalese, l’Assessore ai Rapporti con periferie e comitati di quartiere, Ennio Ginetti, il Consigliere Carmine Busillo, capogruppo dei Moderati di Centro.

“L’iniziativa che proponiamo – esordisce il portavoce del Comitato, Emilio Cicalese –  vuol essere di sprone per gli altri Comitati di Quartiere, affinchè  siano sempre di più le iniziative tese a tessere rapporti fra le persone. Il Torneo, fortemente voluto dal Direttivo, avrà inizio il 30 aprile.  Le squadre partecipanti potranno  iscriversi entro mercoledì 21 aprile. Sono ammessi a partecipare solo i Comitati di Quartiere iscritti all’Albo del Comune, ma, in caso di molti elementi disponibili,  ciascuno di essi potrà iscrivere una squadra “A” e una squadra “B”.Il Regolamento prevede l’ammissione di diritto della squadra del Comune di Eboli, a cui saranno ammessi solo amministratori, consiglieri e dipendenti a tempo indeterminato. Possono partecipare atleti dai 18 ai 65 anni., ma ci sono regole precise per la composizione delle formazioni in campo. Tutte le partite si svolgeranno di sabato e domenica per favorire la partecipazione dei cittadini.

Alle squadre iscritte e agli sponsor saranno rilasciate ricevute che consentiranno la deducibilità. Si tratta in ogni caso di un Torneo in fase sperimentale, aperto ad ogni forma di miglioramento, ed è con questo spirito che invitiamo tutti i Comitati di Quartiere di Eboli a partecipare con entusiasmo”.

“ Ringrazio il Comitato La Storta/Papaleone per questa proposta interessante  che nasce in un contesto di grande attenzione alle iniziative e alle strutture – interviene il Sindaco, Massimo Cariello –  Il Comitato ha avuto una crescita esponenziale nell’organizzazione di eventi e si è imposto anche come esempio di democrazia partecipativa: infatti i suoi componenti vengono scelti attraverso elezioni, tanto che rappresenta un modello a cui ci ispiriamo per il nostro Regolamento Comunale. È anche l’unico ad essere presieduto da una donna, Sara Costantino, capace di fare rete e dare indirizzi organizzativi, con un portavoce di antica esperienza. Insomma un’aggregazione che è un esempio per la comunità .”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.