Salernitana nei guai, ora la salvezza è lontana 7 punti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
perugia_salernitana26Trentaquattresima giornata negativa per la Salernitana nonostante gli scontri diretti. Ora la salvezza è a 7 punti con la Pro Vercelli che a pochi minuti dalla fine pareggia 1 a 1 contro il Modena e va ad occupare la casella della salvezza tranquilla a quota 38.

Finisse oggi il campionato Vicenza (37) e Modena (36) farebbero gli spareggi play out e retrocederebbero Livorno, Salernitana e Como.
In coda da regisrare le vittorie del Vicenza che si aggiudica lo scontro diretto con il Livorno, del Latina che regola con un perentorio 3 a 0 l’Avellino e soprattutto dell’Ascoli che espuna Perugia 0-2.

Per la Salernitana si allontana anche la zona play out: -5 c’è il Modena a 36 punti e poco più avanti il Vicenza a 37.

Risultati della 34/a giornata del campionato di calcio di serie B.

A Cagliari: Cagliari-Spezia 1-2 a Crotone: Crotone-Lanciano 1-0 (ieri) a Latina: Latina-Avellino 3-0 a Perugia: Perugia-Ascoli 0-2 a Pescara: Pescara-Como 2-1 a Vercelli: Pro Vercelli-Modena 1-1 a Trapani: Trapani-Brescia 3-0 a Vicenza: Vicenza-Livorno 2-0 a Chiavari:Virtus Entella-Ternana 2-2 a Novara: Novara-Salernitana (domenica ore 17:30) a Bari: Bari-Cesena (lunedì ore 20:30)

In attesa di Bari – Cesena e Novara Salernitana questa la classifica

CROTONE 70
CAGLIARI 68
SPEZIA 54
CESENA 53
NOVARA 53
BARI 53
TRAPANI 53
PESCARA 52
ENTELLA 51
BRESCIA 50
PERUGIA 47
AVELLINO 44
TERNANA 44
LATINA 39
LANCIANO 39
ASCOLI 39
PRO VERCELLI 38
VICENZA 37
MODENA 36
LIVORNO 33
SALERNITANA 31
COMO 27

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. LA SOCIETA’ DICE DI ESSERE FDUCIOSA. DICONO CHE BASTA VINCERE 7 PARTITE. FORSE HANNO CONTATO PURE QUELLE DL PROSSIMO CAMPIONATO. LOTITO RETROCEDI CON NOI

  2. La Salernitana è retrocessa dopo la sconfitta interna col Lanciano, non con i risultati, comunque negativi per noi, di oggi!!! La società può dire quel che vuole, anch’essa è in lega pro!! E poi, c’è qualcuno che crede ancora alle chiacchiere di Lotito e Mezzaroma?

  3. perugia-ascoli sono sicuro che sara’ investigata. Gli errori di Rosati (fortissimo contro di noi) puzzano lontano un miglio soprattutto il primo gol e’ incredibile. Siamo in lega Pro evvai Lotito!

  4. Caro Menichini ora non puoi schierare il modulo che hai in mette ci tocca vincere obbligatoriamente altrimenti non abboamo più in che sperare 4_3_3 dobbiamo vincere per crederci

  5. SOLO CON UNA VITTORIA POTREMMO CONTINUARE A SPERARE ALMENO NEI PLAY OUT , IN CASO CONTARIO POSSIAMO GIA PENSARE AL PROSSIMO CAMPIONATO DI LEGA PRO CON UNA NUOVA SOCIETA (SPERO) E GIOCATORI DI CATEGORIA PRONTI A CORRERE E COMBATTERE .

  6. Ma pensate un attimo con i 3 punti con il como e magari con una vittoria sul latina sabato che sono risultati non proprio impossibili… invece di dire cazzate a raffica. Ancora non avete capito nulla della serie b e dello sport in generale. La salernitana sarà arbitra del suo destino

  7. Si ripete la stessa storia del 1967 e del 1990.Non riusciamo a rimanere neanche un anno in serie B. Di chi è la colpa? Società e allenatore, che non sono all’altezza di una tifoseria e una città di serie A.

  8. …non tutti gli scontri diretti, di oggi, potevano finire in pareggio ! è DISFATTISMO DEFINIRCI GIA’ IN B. Vinciamo le partite in casa e poi vediamo…chi nn ci crede più, il sabato andasse alla bocciofila.

  9. Erano situazioni diverse…
    la Salernitana 66-67 aveva perso Prati,grande realizzatore,che poi approdò nel Milan di Rivera ed in Nazionale, aveva finalizzatori lenti, ma per segnare un solo gol doveva attaccare 90 minuti,giocava ma dopo la vittoria con la Reggina perse le ultime 10 partite di fila (pur avendone vinte 9) e,fuori casa era debolissima,solo 4 pareggi…

    La Salernitana del 90 aveva una difesa imperforabile infatti perdemmo poche partite…ebbene sì…sembra strano ma perdemmo poco in un campionato atipico…magari avessimmo avuto quella difesa oggi…altro che retrocessione…ma quella squadra non aveva attacco e nello spareggio a Pescara col Cosenza…la differenza fu Marulla!(attaccante del Cosenza)

  10. io ci credo ancora…..ma era normale che i risultati non potevano essere sempre favorevoli, le ultime due settimana sono stati favorevolissimi e non ne abbiamo mai approfittato…..quello che mi fa ridere e’ che la societ’ dice che ora arrivano gli scontri diretti e vincendo tutte ci salviamo, ma con quale arroganza pensano che vicenza , modena , ascoli , Livorno ti fanno vincere le partite oppure sei in grdo di vincerle?….vi ricordo che abbiamo pers in casa con lanciano, provercelli ecc ecc….

  11. Ciao ciao salerno non ci vediamo più…l’anno prossimo il vero derby giocherete..quello con la paganese..ahahaha..

  12. Poveri fessi che non siete altro.Ma davvero pensavate che Lotito fosse venuto a Salerno per salvare la squadra e farla tornare grande?Lotito è venuto per affari personali (vedi appalti pulizia ASL) e come tornaconto gli è stato gentilmente “chiesto” di salvare la squadra,così come è accaduto più o meno con la Lazio.Ora che gli appalti stanno finendo e il cambio di giunta in regione tanto favorevole non gli è la squadra verrà fatta pian piano fallire,addossando le colpe a VOI fessi tifosi che non in massa allo stadio tutte le domeniche così lui potrà liberarsene senza problemi.Lega pro?Qua secondo me si fallisce nuovamente.

    Salvatevi pure il mio commento da qualche parte e riprendetelo tra qualche mese e vedrete

  13. Caro mario l unica cosa che non potrà mai succedere è che lotito fallisca. E per quel che riguarda il fatto tecnico ti ripeto che la salernitana è viva e non è meno forte delle altre. Tu vat corc. La serie b si gioca fino all ultimo e anche un campionato sfortunato si può riprendere per i capelli. La salernitana sarà arbitro del suo destino i risultati degli altri non conteranno piu di tanto. Ogg adduormt

  14. la colpa è solo ed esclusivamente di Lotito e fabiani, tutte le altre considerazioni sono chiacchiere da bar. Campagna acquisti dal rigattiere scelta dell’allenatore scellerata. Posso solo mandarli a fare in culo a tutti e due e lo faccio con l’amore per la mia squadra per la mia città. Si devono solo vergognare casomai avessero un minimo di dignità.

  15. caro giuseppe,mi “corco” sì,piuttosto che guardare questa squadretta farsi umiliare per l’ennesima volta.Questa Salernitana non è degna della mia bellissima città.Tu sei liberissimo di portare altri soldi a Lotito…ma per cortesia non dire che questa squadra è più forte delle altre,forse è da parecchio che non guardi la classifica o forse sei rimasto a quella dell’anno scorso.La squadra è stata palesemente costruita per rimanere in serie b se non retrocedere,tante chiacchiere e pochissima sostanza Lotito-style,se non te ne sei accorto non so che dirti.E in tutto questo Lotito ha pure la faccia tosta di dire che la colpa è dei tifosi e che dovremmo essegli grati!Ma per piacere!Lotito,sei venuto qua solo a far soldi,tornatene pure da dove sei venuto!!!

    Mario

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.