Pallanuoto: convincente vittoria per la Campolongo Hospital R.N.Salerno contro Latina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pallanuoto_Campolongo_Rari_NantesSi voleva la vittoria e vittoria è stata. Tre punti doppiamente importanti per i salernitani che da un lato consentono a Pasca & C. di allungare sulla terz’ultima classificata e dall’altro segnano l’ingresso dei giallorossi nel giro playoff. Partono forte i ragazzi di Citro che nell’arco di un minuto, con due reti del capitano Parrilli, si portano sul 2 a 0.

La prima realizzazione è in superiorità, la seconda in controfuga. Reagisce la squadra pontina che prima dimezza lo svantaggio con un gol dell’ex Mazzi (al quale però gli arbitri consentono un evidente fallo non fischiato sul suo marcatore De Luce), e poi trova il pareggio con Antonio Vitale.

È il mancino D’Angelo a riportare la Campolongo in vantaggio con un bel tiro dalla media distanza mentre Lobov in superiorità con un gran tiro da posizione “3” ridà il doppio vantaggio ai leoni giallorossi. Antonio Vitale ha l’occasione di riportare sotto i suoi ma spreca un tiro di rigore cogliendo il palo.

In finale di primo tempo è Spatuzzo, già gravato di due falli, con un tap-in sotto porta a siglare la rete del 5 a 2. Daniel Gallozzi, sfruttando una controfuga di Gennaro Parrilli, insacca ad inizio del secondo quarto la rete del 6 a 2 mentre i pontini, con solo 11 uomini a referto, perdono per tre falli Francesco Vitale. A fine secondo tempo la Campolongo è caricata di molti falli e a rischio sono soprattutto Pica, Spatuzzo e De Bellis tutti gravati di due espulsioni a testa.

Mister Citro in questa fase da tanto spazio al talentuoso Andrea Fortunato, fresco nazionale under 15 (discreta la sua prova complessiva). Ad inizio terzo tempo il Latina prova a riportarsi sotto con De Vecchis ma una doppietta di Lobov con due missili dalla distanza porta la squadra salernitana sull’ 8 a 3.

È Angelo Mazzi con una bella “beduina” dal centro a siglare il quarto gol per i laziali.  Ma a rispondergli è l’altro ex di giornata il giallorosso Daniele Priori con un gran gol dalla distanza.  Lo stesso Priori ad 1’20” dalla fine del tempo serve ad Alessandro De Bellis una gran palla che viene tramutata in rete dal giovane barese.

Proprio sul finale di tempo si accende la partita che rischia di degenerare.  Il numero 6 laziale De Vecchis viene espulso per brutalità ai danni di Pica. Il susseguente rigore tirato da Gennaro Parrilli viene ben parato dal portiere ospite Correggia. Sul capovolgimento di fronte doppia espulsione fischiata contro Pica e De Bellis (che terminano la contesa per tre falli).  La R.N. Latina ne approfitta con Carnevali per siglare il gol del 10 a 5. Il quarto tempo si apre con la squadra salernitana ancora in superiorità numerica.  I ragazzi di mister Citro ne approfittano per allungare. In rapida successione Gennaro Parrilli, Lobov, De Luca e D’Angelo portano il risultano sul 14 a 5.

A rompere il ghiaccio per i laziali è ancora Carnevali che sigla il 14 a 6 prima che D’Angelo con un tiro da distanza ravvicinata segni la sua terza rete di giornata.  Prima Carnevali e poi Scassellati con due reti di pregevole fattura provano a rendere meno pesante il passivo per il Latina ma è l’ex Priori in fuga solitaria a fissare il risultato finale sul 16 a 8 per i leoni giallorossi. Queste le dichiarazioni a caldo dell’allenatore della Campolongo Hospital Matteo Citro raggiunto a caldo dopo il match:”Dal punto di vista del gioco, non abbiamo fatto una prestazione di alto livello, ma è pur vero che abbiamo dominato sin dalle prime battute e mantenere alta la concentrazione non era facile. Se vogliamo ambire a un posto nei playoff abbiamo ancora tanto da lavorare”.

 

CAMPOLONGO HOSPITAL R.N. SALERNO – R.N. LATINA 16 -8 (5-2; 1-0; 4-3; 6-3)

 

Campolongo Hospital R.N. Salerno: Noviello, De Luce 1, Priori 2, Lobov 4, Pasca, Pica, De Bellis 1, D’Angelo 3, Gallozzi 1, Parrilli G. (cap) 3, Spatuzzo 1, Fortunato, Vuolo – all. Citro

 

R.N. Latina: Correggia, Manzo, Onida S., De Vecchis 1, Mazzi (Cap.) 2, Vitale A. 1, Ambrosini, Scassellati 1, Vitale F., Carnevali 3, Onida A. – all. Lorenzini

 

Arbitri: Collantoni e Chimenti

 

Note: Spettatori 300 circa. Uscito per tre falli Vitale F. (LT) 2° tmp; per brutalità De Vecchis (LT) 3° tmp; per tre falli Pica e De Bellis (SA) 3°tmp.  Nel 1° tempo Vitale A. (LT) sbaglia rigore (palo); nel 3° tmp Parrilli G. (SA) sbaglia rigore (parato).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.