Giornata storica per Agropoli: Trentova acquisita al patrimonio pubblico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Trentova«Trentova, patrimonio Unesco, ora appartiene alla Città di Agropoli. E’ una giornata storica, abbiamo realizzato un sogno. Dopo il Castello Angioino Aragonese e la Fornace di Campamento, consegniamo alla comunità un altro simbolo dell’identità cittadina, amato da tutti». Ad affermarlo è il sindaco di Agropoli Franco Alfieri a margine della stipula dell’atto notarile che questa mattina, martedì 5 aprile 2016, ha sancito l’acquisizione dell’area naturalistica di Trentova.

«Trentova è una zona di rilevante interesse naturalistico – dichiara il sindaco Franco Alfieri – E’ nostra ferma intenzione avviare un virtuoso processo di sviluppo ecosostenibile garantendo la massima tutela dei 75 ettari di terreno che da oggi fanno parte del patrimonio pubblico. A differenza di qualche messaggio allarmistico e strumentale, l’obiettivo raggiunto dall’amministrazione comunale permetterà finalmente di salvaguardare l’intera area patrimonio Unesco. Nei mesi scorsi, infatti, proprio in una fase propedeutica all’acquisizione, il Consiglio Comunale di Agropoli ha approvato una variante al Piano di Fabbricazione del 1972, trasformando Trentova da area turistica di tipo C, quindi edificabile, ad area non edificabile».

Il progetto di valorizzazione, finalizzato alla fruizione sostenibile dei beni e dell’area patrimonio Unesco, prevede il recupero degli otto casali presenti e la sistemazione di sentieri per il trekking e le attività all’aria aperta. «Ci siamo mossi – conclude il sindaco Franco Alfieri – in perfetta coerenza rispetto alla massima tutela ambientale e a quanto previsto dagli enti sovraordinati, in particolare del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, della Soprintendenza e della Provincia di Salerno».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.