Pomodoro San Marzano, tavolo tecnico in Regione Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pomodoro_san_MarzanoLa Regione Campania ha convocato, oggi 6 aprile, il Tavolo tecnico per esaminare le diverse problematiche che riguardano il pomodoro S. Marzano Dop. A presiedere il Tavolo Franco Alfieri, Consigliere delegato all’Agricoltura e alla Pesca per la Regione Campania. Agrinsieme Campania, il Coordinamento regionale tra l’Alleanza delle Cooperative Italiane, settore agroalimentare, Cia, Confagricoltura e Copagri, rappresentato da Alfonso Di Massa, così commenta gli esiti della riunione:

Abbiamo accolto con favore la volontà dell’on. Alfieri di creare un Tavolo istituzionale tecnico come unico luogo di sintesi, di confronto e di risoluzione delle diverse questioni che riguardano il S. Marzano Dop. Tutti gli attori al Tavolo hanno alimentato una discussione utile, al termine della quale la Regione Campania si è resa disponibile a cercare la strada più giusta – sotto ogni punto di vista e in collaborazione con le istituzioni centrali – per estendere la tutela Dop anche al prodotto fresco. Per noi, che abbiamo sostenuto questo percorso dal primo momento dopo le dichiarazioni di Hogan, è un’ottima notizia. Faremo la nostra parte in questo senso nell’ambito del Tavolo preposto e voluto dalla Regione che continuerà ad incontrarsi e a lavorare anche nelle prossime settimane”.

E continua Di Massa:

La tutela del S. Marzano è l’obiettivo finale ed è caro a noi, alla Regione e a tutte le parti al Tavolo. Come Agrinsieme, valuteremo prudentemente tutte le prospettive, le soluzioni, filtrandole attraverso due ordini di idee. La prima è che il S. Marzano è un valore, un’eccellenza che merita il massimo della nostra attenzione. La seconda è che non tralasceremo gli interessi dei produttori e le opportunità che il mercato potrebbe offrire. Siamo aperti al dialogo e crediamo nella rete che la Regione vorrà alimentare e coordinare”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.