Contratto di Fiume, il presidente della Provincia a Battipaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Provincia_di_Salerno_palazzoQuesta mattina, alle ore 12, presso il Comune di Battipaglia, si è tenuto un incontro operativo sull’attuazione del Contratto di Fiume  ed in particolare sull’individuazione delle necessarie iniziative da intraprendere  per giungere alla stesura  di un progetto pilota sul fiume Tusciano, sotto l’egida della Provincia di Salerno.

All’incontro, presenziato dal presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, sono intervenuti il dott. Gerlando Iorio, per la Commissione straordinaria del comune di Battiapaglia, i sindaci dei comuni di Acerno, Bellizzi, Eboli, Olevano sul Tusciano e Pontecagnano, per avviare un percorso di programmazione negoziata per la riqualificazione del fiume, sulla base delle linee guida adottate dalla Provincia di Salerno per l’attuazione dei “Contratti di Fiume, Foce, Falda e Costa”, in adesione alla “Carta nazionale dei Contratti di Fiume e di Lago”.

L’iniziativa prende le mosse dal protocollo sottoscritto nel novembre scorso dai Comuni di Battipaglia, Acerno e Olevano sul Tusciano. Con il contratto di fiume possono essere regolati i più importanti interventi relativi al corso d’acqua quali la riduzione dell’inquinamento delle acque, la riduzione del rischio idraulico, la riqualificazione dei sistemi ambientali e paesistici e dei sistemi insediativi afferenti ai corridoi fluviali, la condivisione delle informazioni e la diffusione della cultura dell’acqua.

Il protocollo costituirà lo snodo iniziale per il coinvolgimento degli altri soggetti interessati, pubblici e privati, e degli altri livelli di governo. Il Contratto di Fiume, strumento di sicuro interesse  anche per le nuove funzioni di Ente di area vasta che la Provincia è chiamata a svolgere, è una forma di pianificazione partecipata per la tutela  integrata delle risorse acque-suolo-ambiente e la riqualificazione ambientale dei bacini idrografici.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.