Rifiuti: ecoambiente Salerno Spa, la Provincia alla resa dei conti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Provincia_Salerno_PalazzoIl Consigliere provinciale delegato all’ambiente, Mimmo Volpe, con una nota diretta al Presidente della Provincia  chiede la convocazione di un Consiglio Provinciale monotematico sulle problematiche legate a Ecoambiente Salerno S.p.A.. Il Consigliere delegato, nel motivare la richiesta, stigmatizza comportamenti e atti della governance della Società che ne hanno irrimediabilmente deteriorato i rapporti con la Provincia di Salerno.




Nella nota in questione Mimmo Volpe ricorda la mancata restituzione da parte di Ecoambiente alla Provincia dell’anticipazione di € 2.500.000, adducendo una diffusione esposizione debitoria, la mancata convocazione dell’Assemblea dei soci ai fini dell’approvazione dei bilanci di esercizio 2014 e 2015, il mancato riconoscimento del Consiglio di Sorveglianza, legittimamente eletto, avviando un’azione legale pretestuosa e inutilmente dispendiosa, il continuo e reiterato ricorso all’affidamento di servizi senza la dovuta autorizzazione della Provincia, le continue assunzioni di personale non appartenente al ciclo integrato dei rifiuti, in totale violazione della legge 26/2010 e della legge regionale 5/2014.

“Oramai Ecoambiente Salerno è una entità che naviga per suo conto in totale dispregio delle leggi e dell’obbligo di rapportarsi con l’istituzione di cui è società in house – dichiara Mimmo Volpe – . Ho chiesto oggi al Presidente della Provincia, informandone anche il signor Prefetto, una urgente convocazione del Consiglio Provinciale perché si occupi in modo esaustivo e conseguente delle problematiche che la gestione inqualificabile di Ecoambiente Salerno sta causando alla cittadinanza e all’Ente”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.