I ‘paccheri’ alla Mandorlini della signora Luisa. Sul web il video è ancora virale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
andrea-mandorliniIl grande assente della sfida di domenica all’Arechi è Andrea Mandorlini. Fu lui, con alcune dichiarazioni pepate ad incendiare la sfida dell’andata e del ritorno della finale play off nel 2011.

Nella gara di ritorno che sancì la promozione tra i cadetti degli scaligeri ci fu un dopo partita burrascoso con tensioni e spintoni.

Pochi mesi dopo all’atto della presentazione della squadra che avrebbe affrontato e vinto anche il torneo di B Mandorlini intonò il coro “Ti amo terrone” ‘salutando’ in questo modo i tifosi della Salernitana che si trovavano a fare i conti con il fallimento sportivo della squadra granata.

Sul campo arrivò l’esultanza di Cutolo del Padova per replicare a Mandorlini.

 

A tal proposito memorabile la parodia di Ivano Montano con interpretazione di Ciro Girardi (nei panni della signora Luisa) che fornisce una ricetta del tutto speciale con Tommaso D’Angelo, direttore di Le Cronache, ad aggiungere un bel po’ di pepe ad un piatto già ‘piccante’.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Il polentone se allenava ancora il Verona, la partita precedente alla trasferta di Salerno si sarebbe fatto squalificare. Dopo quello Ke combino’.

  2. ANCORA POLEMICHE SUL COMPORTAMENTO DI MANDORLINI???
    CREDO CHE QUESTO STRANO PERSONAGGIO ABBIA AVUTO MOLTO PIU’ SPAZIO DI QUANTO NE MERITASSE….
    GUARDIAMO IN AVANTI PENSIAMO POSITIVO ACCOGLIAMO GLI AMICI DI VERONA COME LA NOSTRA MILLENARIA CIVILTA’ INSEGNA.
    CHE SIANO I BENVENUTI. LASCIAMO ALLE SPALLE QUESTE POLEMICHE CRETINE STERILI E INUTILI.
    LASCIAMO SOLI NELL’INDIFFERENZA QUESTI QUATTRO CRETINI CHE SI TROVANO SU AMBEDUE LE SPONDE CHE CON IL TIFO NULLA HANNO A CHE DIVIDERE. GODIAMOCI UNA SANA GIORNATA DI RIVINCITA SPORTIVA E ALLA FINE VINCA LA MIGLIORE SQUADRA. CHIARAMENTE MI AUGURO CHE SIA LA SALERNITANA.

  3. Intanto quel giornalista che gli diede “il presunto schiaffone o Pacchero come si dice nello spogliatoio” non è stato punito e questo è ancor più grave di un deficiente che si mette a cantare Ti amo terrone

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.