Pallavolo: New Volley Eburum Eboli – Indomita Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Indomita_Maschile_gruppoSi riparte. A caccia di nuovi successi tra voglia di riscatto, di conferme e di migliorare quanto di buono fatto nella scorsa stagione. Dopo un mese di preparazione, di duro lavoro fisico e tanto lavoro tecnico-tattico per l’Indomita maschile è arrivato il giorno dell’esordio.

Questa sera, infatti, con fischio d’inizio fissato per le ore 21, i ragazzi allenati da coach Tescione saranno di scena nella palestra della scuola media statale Pietro da Eboli per affrontare il New Volley Eburum.

Si tratta del secondo match del girone G della prima fase di Coppa Campania. Prima assoluta per la rinnovata squadra cara alla presidente Maria Ruggiero, secondo match, invece, per gli ebolitani, sconfitti sabato scorso dal Vitolo Volley a Nocera Inferiore.

L’obiettivo dell’Indomita, naturalmente, è di partire con il piede giusto. Tante le novità in organico, diversi i volti nuovi per una formazione che l’anno scorso è stata tra le protagoniste sia in campionato sia in Coppa Campania, manifestazione in cui la squadra di coach Tescione ha conquistato l’accesso alla final four, perdendo poi in semifinale contro il Net Volley.

Grande attesa, quindi, per questo match, ma soprattutto grande curiosità per comprendere lo stato e la condizione generale del gruppo biancoblu. Ovviamente la condizione non può essere al 100%, ma coach Tescione aspetta una risposta importante da parte dei suoi giocatori. A suonare la carica alla vigilia del primo match stagionale è l’opposto Marco Pagano, tra i protagonisti dello splendido campionato disputato dall’Indomita nella scorsa stagione e naturalmente tra i riconfermati per questa stagione che sta per iniziare: “A un mese dall’inizio degli allenamenti ovviamente ancora siamo in fase di rodaggio.

Questa prima fase di coppa può servire quest’anno più del solito, visti i nuovi innesti, a far crescere la sintonia tra i giocatori.
Questa contro Eboli sarà sicuramente un test valido visti il valore degli avversari. Sarà una sfida sicuramente equilibrata”. Anche perché l’Indomita non può essere al top: “Il carico di lavoro è più elevato del normale considerato che in questo periodo stiamo sostenendo quattro allenamenti settimanali. In questo periodo dell’anno é sempre difficile essere al 100%.. ma è quello che cercheremo di dare”.

Questo, infine, il pensiero sugli obiettivi della squadra in questa competizione: “Il livello generale credo si sia alzato rispetto all’anno scorso, ma l’obiettivo minimo è quello di confermare ciò che di buono abbiamo fatto la scorsa stagione, puntando ancora più in alto perché si cerca sempre di migliorare”. Dopo il match di Eboli, l’Indomita di coach Tescione tornerà in campo sabato sera alla Senatore contro il Vitolo Volley, per il terzo e ultimo match del girone G.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.