Salerno: niente fuochi a San Matteo, manca l’autorizzazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
32
Stampa
fuochi_san_Matteo_SalernoAddio spettacolo pirotecnico per San Matteo. La doccia fredda è arrivata nella serata di ieri, a 24 ore di distanza dalla pubblicazione delle locandine che pubblicizzavano l’evento, quando si è diffusa la notizia del niet dell’Autorità portuale. Il presidente Andrea Annunziata ha infatti negato il permesso di utilizzare l’area del porto turistico per motivi di sicurezza. Lo scrive il quotidiano La Cittò oggi in edicola. Nell’articolo Barbara Cangiano riporta anche le motivazioni di questo diniego da parte dell’Autorità portuale:




«Come peraltro sottolineato anche dal Comune di Salerno, in occasione della festa del santo patrono, l’intera area portuale è luogo di tradizionale passeggio e intrattenimento dei salernitani e dei numerosi turisti che arrivano in città; inoltre, da tradizione, i circoli nautici organizzano eventi che richiamano numerose persone». Dunque, «non sussistono le condizioni per lo svolgimento della manifestazione pirotecnica». L’associazione dei portatori e dei commercianti  che avevano raccolto 11 mila euro per i fuochi ha manifestato il suo disappunto per questa decisione che priva ancora una volta i salernitani del tanto atteso spettacolo pirotecnico.

DANTE SANTORO, SOLIDARIETÀ A CHI HA PROVATO A GARANTIRE L’EVENTO, BOICOTTATO DAL COMUNE DI SALERNO. “Esprimo profonda solidarietà a chi, in questi giorni, si è adoperato per la festa di San Matteo ma hanno visto soltanto calpestata la tradizione della città di Salerno”. A dichiararlo è il consigliere di Giovani Salernitani, Dante Santoro, che ha poi continuato: “I cittadini avevano avviato una colletta per finanziare i fuochi pirotecnici e vivere al meglio la festa del Santo patrono, come da tradizione. C’è stato un vero e proprio boicottaggio da parte del Comune di Salerno che ha negato l’autorizzazione”. Poi Santoro conclude: “Stiamo arrivando a livelli preoccupanti per quanto riguarda il rapporto tra Curia e amministrazione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

32 COMMENTI

  1. Il “cerchio magico” con un suo componente ( Annunziata ) ha colpito ancora, contro una curia pseudo cattoburocratica. Salerno e i suoi Cittadini sono veramente disgustati di questi dispettucci inqualificabili!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.