La Cilentana non riapre, nuovo affondo di Iannone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
cilentana_delimitataLe dichiarazioni rilasciate dal direttore dei lavori per le grandi opere infrastrutturali, l’ingegnere Luca Lombardi, hanno creato non poche polemiche intorno alla già precaria vicenda della strada Cilentana. Il tecnico ha detto che la riapertura della strada provinciale 430 non è così immediata: «Nel tratto tra Agropoli Sud e Prignano Cilento i lavori proseguono, ma non saranno ultimati entro il prossimo mese», dice l’ingegnere ad alcuni organi di informazione. Un questione che ha sollevato non poche polemiche.

Sull’argomento aveva detto la sua l’ex presidente della Provincia Antonio Iannone utilizzando la sua pagina facebook. Immediata la replica del delegato ai lavori pubblici della Provincia Milo in un botta e risposta velenoso.

Oggi la controreplica di Antonio Iannone che sempre sul suo profilo facebook scrive: “Mi segnalano che un tale Milo, riempiendomi di ingiurie a mezzo stampa di cui si assumerà la responsabilità, ha il coraggio di sostenere che per la Cilentana tutto procede REGOLARMENTE. Capite REGOLARMENTE. Se non vedete che tutto procede REGOLARMENTE i pagliacci siete voi (ed io con voi) e non chi:

come il PD & minori sostenevano negli anni della mia Presidenza che si trattava di un problema di elementare soluzione per le loro capacità. Sono passati 2 anni dal loro insediamento alla Provincia e la Cilentana sta peggio di come stava;
come Canfora che dichiarò al suo ingresso a Palazzo Sant’Agostino (Ottobre 2014) che il suo primo impegno sarebbe stato aprire la Cilentana che per l’estate 2015 sarebbe stata perfettamente fruibile. Sono passati 2 anni dal loro insediamento alla Provincia e la Cilentana sta peggio di come stava;

come De Luca a marzo 2016 ha inaugurato il cantiere dei lavori in pompa magna assicurando che entro 5 mesi i lavori sarebbero stati ultimati. Sono passati 6 mesi e la Cilentana e’ ancora chiusa ma tutto procede REGOLARMENTE, come per la riapertura dell’Ospedale di Agropoli, la Pisciottana, l’Aversana, l’aeroporto Salerno-Costa Amalfi-Cilento.

Ora tutto è REGOLARMENTE in esecuzione peccato che, come cantava Adriano Celentano, intanto il tempo se ne va.
Voglio, inoltre precisare al REGOLARMENTE delegato ai Lavori Pubblici della Provincia di Salerno che io non ho diffuso alcun comunicato stampa e che una mia riflessione e’ stata ripresa da questa mia pagina Facebook da alcuni organi di informazione che, evidentemente, l’hanno ritenuta REGOLARMENTE confacente alla realtà politica che vive il territorio. Mi dispiace che questo fatto abbia tanto turbato MIlo si vede che la sua suscettibilità e’ REGOLARMENTE sotto i livelli di guardia e il suo senso del ridicolo politico e’ più ristretto del suo cognome. Solo questo posso ipotizzare perché del politico so soltanto che esiste per un’invenzione di Pasquale Mauri e che per continuare ad esistere ha dovuto tradire chi lo ha inventato”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. ….. ancora chiusa….. e i Direttore Generale della provincia che prende un sacco di soldi ….. e dirigenti non ne parliamo….. cilentani pecoroni!!!!!!
    Vi hanno narcotizzato con le notizie false siete tornati indietro di 50 anni ….tra poco si andrà per strade sterrate e solo con gli elicotteri nel cilento ….. con la c minuscola …….

  2. Vergognoso….ancora una volta i vertici politici s’ingrassano e buttano coppetielli nel c..o alla gente che vive e LAVORA…veramente ci vorrebbe una seccessione…non c’è altra soluzione.

  3. Ma chi e’ Antonio Iannone??????
    Il Candidato Sindaco di Salerno…..
    ahahahahahah
    ma mi faccia il piacere….
    ridicolo…

  4. Il popolo del Cilento chiede,vuole ed esige La Secessione Del Cilento
    da Salerno e dall’Italia. Fuori dalle terre del Cilento i burocrati, i politici e gli sfruttatori che stanno impoverendo il popolo del Cilento.

    X Anonimo.
    Quando parli inchinati davanti a sua Maestà il Cilento.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.