La Salernitana cerca il blitz: assalto alla Spal

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
novara-salernitana-2016-2017-1-18«Attenzione, affrontiamo una squadra arrabbiata Dobbiamo inventarci qualcosa». A dirlo Beppe Sannino alla vigilia di Salernitana – Spal. Una partita, quella che si gioca oggi al Mazza di Ferrara, che potrà dirci tanto in termini di valore e prospettive della squadra granata.  La Spal apre un tour de force che a ottobre costringerà la truppa di Sannino agli straordinari con 6 partite in meno di un mese.

LA FORMAZIONE DELLA SALERNITANA. Contro la Spal scenderanno in campo i dieci undicesimi che hanno sconfitto il Trapani. Davanti a Terracciano ci saranno ancora una volta Tuia sul centro destra, Bernardini sul centro sinistra e Schiavi in mezzo, con i giovanissimi Luiz Felipe e Mantovani come prime alternative in panchina. Sulle corsie laterali del centrocampo confermatissimi Laverone a destra e Vitale a sinistra. In mezzo, fuori Busellato, dentro Della Rocca, che vince il ballottaggio su Ronaldo per il posto accanto ad Odjer. In avanti spazio al trio a Rosina alle spalle di Coda-Donnarumma.




LA SPAL. 3-5-2 anche per mister Semplici, ex nocchiero della formazione Primavera della Fiorentina. Tra i pali Branduani, mentre in difesa ci sono Giani, Vicari e Cremonesi. Centrocampo formato da Lazzari, Del Grosso, Castagnetti, Schiattarella e Mora. In avanti Antenucci-Zigoni con l’assenza del talentuoso Cerri, baby scuola Juventus.  L’ex granata Gigi Grassi parte dalla panchina.

TIFOSI: IN 150 AL MAZZA. Saranno poco meno di 150 i tifosi della Salernitana che oggi assisteranno alla sfida contro la Spal. Nonostante la promozione del “Porta due amici allo stadio”, che consente a un tifoso in possesso della tessera del tifoso di acquistare due biglietti anche per chi è sprovvisto di tessera, la distanza che divide Ferrara da Salerno ha reso  impossibile a moltissimi tifosi di raggiungere l’Emilia
Romagna. Saranno circa 7mila gli spettatori complessivi, tutti a caricare la squadra di Semplici.

I PRECEDENTI. Ultimo precedente tra Spal e Salernitana sei anni fa, 2010/2011. Finì 2 a 1 per i granata in prima divisione Lega Pro.  Negli altri 4 precedenti solo vittorie estensi, tra cui quella del 19 giugno 1949, 8-1 per i padroni di casa.

L’ARBITRO.  E’ il 31enne Davide Ghersini della sezione di Genova l’arbitro di Spal – Saleritana. Sarà coadiuvato dagli assistenti Lorenzo Gori di Arezzo e Francesco Fiore di Barletta. IV ufficiale di gara Manuel Volpi di Arezzo. Ha diretto finora 55 gare in cadetteria, con un bilancio di 30 vittorie interne (54,55%), 14 pareggi (25,45%), 11 vittorie esterne (20%), 13 rigori concessi e 18 espulsioni. Tre i precedenti con la Salernitana tutti finiti in parità. Nella stagione 2012/2013 diresse la partita contro il Borgo a Buggiano (0-0), nella passata stagione ha invece diretto i match contro il Brescia al Rigamonti, terminato 2-2 e quello giocato all’Arechi contro il Crotone e finito 1-1.

SPAL – SALERNITANA Stadio Mazza Ore 15 /Diretta Tv Sky Calcio 6, diretta radio Rado Bussola 24, differita LIRATV

SPAL (3-5-2): Branduani; Giani, Vicari, Cremonesi; Lazzari, Schiattarella, Castagnetti, Mora, Del Grosso; Zigoni, Antenucci. A disp. Marchegiani, Gasparetto, Silvestri, Arini, Grassi, Finotto, Beghetto, Picchi, Pontisso. All: Leonardo Semplici
SALERNITANA (3-4-1-2): Terracciano; Tuia, Schiavi, Bernardini; Laverone, Odjer, Della Rocca, Vitale; Rosina; Donnarumma, Coda. A disp. Iliadis, Mantovani, Luiz Felipe, Zito, Improta, Ronaldo, Busellato, Caccavallo, Joao Silva. All: Giuseppe Sannino.
ARBITRO: Sig. Davide Ghersini di Genova (Gori/Fiore) IV uomo: Volpi

IL PROGRAMMA DEL 7′ TURNO DEL CAMPIONATO DI B. Il settimo turno di serie B oggi prevede sette match. Alle 15 scendono in campo Ternana-Hellas Verona (Sky Sport Mix HD e Sky Calcio 1 HD), Frosinone-Perugia (Sky Calcio 2 HD), Benevento-Novara (Sky Calcio 3 HD), Spal-Salernitana (Sky Calcio 4 HD), Trapani-Cittadella (Sky Calcio 5 HD), Avellino-Pro Vercelli (Sky Calcio 6 HD), Virtus Entella-Vicenza (Sky Calcio 7 HD) oltre a Diretta Gol (Sky Sport 1 HD e Sky Supercalcio HD).

LE ALTRE GARE IN PROGRAMMA DOMANI: alle 15 in campo CesenaLatina (Sky Calcio 6 HD), alle 17.30 Ascoli-Spezia (Sky Calcio 3 HD).

CLASSIFICA:

Cittadella 15;
Verona 13;
Benevento e Pisa 11;
Spezia 10;
Brescia e Carpi 9;
Frosinone, Entella e Bari 8;
Ternana 7;
Ascoli, Salernitana Perugia e Pro Vercelli 6;
Spal, Cesena, Trapani, Novara e Vicenza 5;
Latina 4;
Avellino 3.

Benevento un punto di penalizzazione

AGGIORNAMENTI TWITTER USSALERNITANA1919.IT


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.