L’ascolto della battuta di un attore (di Carlo Giarletta)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salerno_PanoramaStorie di Città è un importante progetto letterario di massa che consente a tutti coloro che amano scrivere di pubblicare Racconti, Storie e Poesie per poi geo-localizzarli su mappa nel luogo in cui sono stati ambientati o dal quale sono stati ispirati. Dall’altro lato chi ama leggere avrà la possibilità di intraprendere il viaggio più bello ed emozionante della sua vita…. Lo facciamo per l’Arte, la Cultura e il Turismo in Italia.

 

L’ ascolto della battuta di un attore che in un commedia dice che deve andare a Salerno, mi ha fatto ritornare là con il pensiero. Ha preso con forza il mio essere e ne ha catalizzato la percezione. Immagini, voci, sonorità, ricordi, un’essenza concentrata in pochi momenti di certi miei percorsi giovanili sono ritornati a galla , alla luce, all’evidenza di un’attenzione netta, sentita, gustata, toccata in un’impalpabilità più forte di un’entità, o di una situazione tangibile, concreta.

Il gioco della mia mente mi ha detto che se ritornando in quel luogo, anche per un brevissimo periodo, excursus tracciato con l’andamento della toccata e fuga, potessi per delizioso capriccio realizzato diventare etereoimmateriale e mi infilassi nelle fessure, intercapedini, spazi ridotti dei palazzi e delle case, tra via Roma e Piazza Amendola per evidenziare il piacere di un particolare, il mio spirito attuale resterebbe corroborato-appagato da soddisfazione e gioia.

Ricongiungerei in tal modo, fugacemente ma con intensità, ad un presente diverso in collocazione di spazio, età e condizione, aliti vitali del passato. Poi, nel seguito dell’incantesimo, con la mia polvere umana ricomposta in un corpo fisico  dotato di un paio d’ali, se volassi a perpendicolo sulla distesa d’acqua  del golfo, diretto verso l’orizzonte segnato ad occidente dal promontorio di  Capo d’Orso degradante al mare, la stupenda magia e la chimica sensoriale, diffuse nella situazione, darebbero ricchi frammenti d’estasi ai miei stati d’animo.

da “Storie di Città”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.