Lite tra medici al Ruggi davanti ai pazienti che dovevano essere operati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Medici_sala_operatoria-2-2Violenta lite verbale tra due medici in una delle sale operatorie dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona a Salerno, mentre un anziano paziente attendeva di essere sottoposto ad anestesia totale per l’asportazione di un tumore alla gola. Protagonisti due medici dell’Azienda Ospedaliera “San Giovani di Dio e Ruggi D’Aragona” che hanno discusso su chi dovesse effettuare l’intervento sull’uomo che aveva atteso, come immaginabile, con trepidazione l’asportazione del carcinoma .

Invece, quanto tutto era già pronto e il paziente si trovava già all’interno della sala operatoria dopo aver lasciato da pochi attimi i familiari, all’improvviso è scoppiata la bagarre tra i due medici. Entrambi, noncuranti della presenza di altri degenti che di lì a qualche momento dovevano essere sottoposti a intervento chirurgico, si sono con animosità confrontati reclamando l’uno nei riguardi dell’altro il diritto ad effettuare l’intervento chirurgico la cui titolarità, evidentemente, non era stata precedentemente stabilita.  Lo scrive Alfredo Boccia sul quotidiano Metropolis oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. stasera riunirò il gabinetto del senato per sapere che tipo di sostanze stupefacenti usa il signor gianni e domani vi dirò i risultati intanto teniamolo sotto controllo mi sembra un po fuori di testa

  2. Ah ora capisco il perchè ti tanta attesa quando vai al San leonardo,pronto soccorso e raparti,prima c’è la spartizione dei malati, poi se sei fortunato, hai ANCHE la diagnosi “buona”!!!!

  3. tutti episodi che contribuiscono a rovinare ciò che di buono c’è.Se non si provvede a punire ed isolare certi individui,prendendone appunto le distanze,ci rimettono per primi coloro che operano professionalmente e poi i pazienti.

  4. Ma ma una domanda sorge spontanea… ma all’agenzia delle entrate, all’INPS,nei ministeri, alle poste

    Non litiga mai nessuno? Solo al RUGGI ogni spiffero è degno di pubblicazione? Penso che ci sia un’attenzione anomala.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.