I fatti del giorno: lunedì 17 ottobre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoCOMINCIATA OFFENSIVA IRACHENA PER LIBERARE MOSUL DA ISIS
USA E GRAN BRETAGNA MINACCIANO SANZIONI A RUSSIA PER ALEPPO

E’ cominciata nella notte l’offensiva per liberare Mosul
dall’Isis da parte dell’esercito e delle forze antiterrorismo
irachene, insieme con la milizia alleata dei peshmerga curdi e
alle milizie sciite. Lo ha annunciato il primo ministro iracheno
Haidar al Abadi leggendo un breve comunicato alla tv di stato.
L’attacco per riconquistare Mosul e’ il piu’ grande intervento
militare in Iraq da quando le truppe statunitensi si sono
ritirate nel 2011 e, se coronato da successo, il piu’ duro colpo
inferto finora all’Isis. Intanto Usa e Gran Bretagna hanno
rilanciato la prospettiva di nuove e più dure sanzioni
economiche contro Mosca se non cessera’ i raid contro Aleppo.
—.
MANOVRA: RENZI, EUROPA ABBANDONI EGOISMI E AIUTI ITALIA
PREMIER, COPERTURE CI SONO. SISMABONUS POTENZIATO FINO A 85%

L’Europa abbandoni gli egoismi e dia finalmente una mano
concreta all’Italia sui migranti, cosi’ si potranno anche
ridurre le spese. Il giorno dopo il via libera alla nuova legge
di Bilancio da 27 miliardi, Matteo Renzi difende con forza il
lavoro del governo, a partire dall’addio ad Equitalia. Il
premier assicura che le coperture ”ci sono tutte”. Si
definiscono meglio alcuni capitoli della manovra, come la messa
in sicurezza antisismica, con il sismabonus potenziato fino a un
massimo dell’85% ed esteso ad attivita’ produttive e seconde
case. Confermata anche un’ultima tranche di 700 milioni di
sgravi per il lavoro stabile, per le assunzioni di giovani.
—.

IN ITALIA MANCANO ALL’APPELLO 109 MILIARDI DI TASSE L’ANNO
IN MEDIA 24% TRIBUTI DOVUTI NON FINISCE IN CASSE ERARIO

Ogni anno mancano all’appello circa 109 miliardi di imposte. In
media il 24% dei tributi dovuti non finisce nelle casse
dell’erario. L’ultima ‘Relazione sull’economia non osservata e
sull’evasione fiscale e contributiva’, stilata da una apposita
commissione insediata al Mef, ha aggiornato i dati. Sull’Irpef
di lavoratori autonomi e micro imprese la ”propensione al gap”
– come la chiama la relazione – sfiora il 60% nel 2014. Ma ci
sono anche 12,4 miliardi di tasse che non arrivano al fisco per
errori o perche’ il contribuente inciampa nella crisi.
—.

NUOVO ATTACCO DI D’ALEMA A GOVERNO RENZI IN VISTA REFERENDUM
EX PREMIER, CON SI VERDINI A GOVERNO. ALA, LUI CON MASTELLA

Nuovo attacco di Massimo D’Alema al governo Renzi in vista del
referendum costituzionale. Per l’ex premier sul tavolo c’e’ il
merito della riforma ma anche il futuro politico del Paese
perche’ in caso di vittoria del fronte del SI ”Verdini entra
nel governo – dice – e cosi’ si consolida il partito della
nazione”. Peccato che, replicano i due senatori di Ala Pietro
Langella e Antonio Milo, anche lui abbia condiviso la guida
dell’Italia con Mastella e Buttiglione. L’ex premier critica
anche la manovra approvata dal governo, definita ”elettorale”
allo scopo di raccogliere consenso.
—.

NUOVO ALBUM DI INEDITI MINA-CELENTANO IN USCITA 11 NOVEMBRE
18 ANNI FA IL PRECEDENTE, RECORD VENDITE DISCOGRAFIA ITALIA

Si annuncia gia’ come un evento, atteso da fan e addetti ai
lavori: il nuovo album di inediti di Mina e Adriano Celentano
uscira’ l’11 novembre e si intitolerà ‘Le migliori’. Il primo
singolo, ‘Amami amami’, sara’ disponibile da venerdi’ 21
ottobre. Il progetto vedra’ la luce 18 anni dopo il precedente
Mina-Celentano, uscito nel 1998 e tuttora record di vendite per
la discografia italiana con 1 milione 600 mila copie.
—.

MILAN BATTE IL CHIEVO ED E’ SECONDO CON LA ROMA, INTER KO
TERZO TITOLO IRIDATO PER MARQUEZ IN MOTOGP, RECORD A 23 ANNI

Il Milan passa per 3-1 sul campo del Chievo nel posticipo e
aggancia al secondo posto la Roma. Piange invece l’Inter,
sconfitta in casa 2-1 dal Cagliari e investita dallo scontro tra
Icardi e i tifosi. Pareggia al 96′ la Lazio, vince il Sassuolo
sul Crotone. Marc Marquez vince in Giappone ed e’ campione della
Motogp per la terza volta. A 23 anni e’ un record. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.