Incidente mortale sul lavoro, il cordoglio della Cisl Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ambulanza-118La morte del  giovane operaio ventenne Fabiano Mazzetti di Pompei deceduto ieri all’Ospedale di Mercato San Severino in seguito alle ferite riportate in una azienda conservieraa Fisciano, richiama tutti ad forte senso di responsabilità e soprattutto ad essere consequenziali affinché si individuino strumenti di effettiva tutela sulla sicurezza sui posti di lavoro.

Il sindacato, manifestando la vicinanza alla famiglia della vittima, torna a sottolineare la drammaticità delle morti sul lavoro. Un fenomeno che si sta ripetendo sempre più spesso, al quale bisogna far fronte inasprendo i controlli che, al di là della inevitabile fatalità, possano dare maggiori sicurezze a tutti i lavoratori.

“Agli organi competenti il compito di fare luce su quanto accaduto e ricercare eventuali responsabilità – afferma Matteo Buono, segretario generale della Cisl di Salerno. Ciò che è accaduto è allarmante viste le nuove metodologie e gli strumenti in grado di mettere in sicurezza chi utilizza macchine di tal genere”.

“Nonostante ci venga spiegato – continua Buono – che gli infortuni mortali sono in calo, constatiamo una continuità preoccupante di questi incidenti che richiamano la necessità di aumentare la vigilanza da parte delle Istituzioni preposte ai controlli e di inasprire le pene. Benché gli sforzi del sindacato e delle Istituzioni, non c’è ancora una piena consapevolezza del valore della sicurezza, soprattutto in questi anni di crisi industriale che molto spesso fanno allentare l’attenzione su questi temi, considerati a torto un costo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.