Rabbia Fonderie, corteo, cori, striscioni e fumogeni gli operai urlano ‘vergogna’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
fonderie-protesta-tribunale-1Un corteo per le vie della città per dare un segnale forte a istituzioni, Procura e cittadinanza. Si è svolto questa mattina il corteo dei lavoratori delle Fonderie Pisano e della Cgil partito da via dei Greci e fino al centro della città. Gli operai sono passati per corso Vittorio Emanuele e via Roma, piazza Portanova ed infine Corso Garibaldi davanti al tribunale. Con gli operai anche le famiglie ed i bambini per mostrare a tutti il dramma che vivono 120 persone.

Una manifestazione per protestare contro la mancata riapertura dello stabilimento di Fratte che sta dterminando la fine dell’azienda e la chiusura di ogni opportunitòà di lavoro per tanti operai.

Il personale delle Fonderie ha dato vita a una durissima contestazione stamattina davanti al Tribunale di Salerno (sede abituale dei presidi tenuti in questi mesi) al grido di “Vergogna! Vergogna!”

In calendario oggi anche l’incontro tra Cgil e proprietà per discutere del capitolo licenziamenti

 

 

IL PROCURATORE LEMBO SULLE FONDERIE PISANO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Profonda pena per questi padri e queste madri di famiglia costretti a mendicare il proprio diritto di lavorare…chi è causa di questo scempio deve fare la fine che merita….dove sono gli amministratori locali?…dove stanno quelli degli anni passati?…i sedicenti difensori dell’ambiente,personaggi che non hanno mai fatto un cazzo nella vita,devono andare a zappare,i centri sociali,le zekke e tutti i sfasulat’ dove stanno?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.