Referendum: iniziativa di Tino Iannuzzi con Dario Franceschini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
tino-iannuzziIl Ministro dei Beni Culturali e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini  sarà a Salerno all’Hotel Mediterranea, Venerdì prossimo 28 ottobre alle ore 18,30 per concludere una iniziativa del Partito Democratico, diretta ad per esporre  e motivare le ragioni del SI’ al Referendum del 4 dicembre sulla Riforma Costituzionale. La iniziativa vedrà gli interventi del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli,  del Segretario Provinciale del PD Nicola Landolfi, di Piero De Luca Coordinatore Scientifico in Campania del Comitato BastaUnSi’ Ragione Pubblica, di Tino Iannuzzi Vice-Presidente della Commissione Lavori Pubblici e Ambiente della Camera dei Deputati.




Il dibattito, coordinato dalla Segretaria dei Giovani Democratici  Federica Fortino, sarà concluso da Dario Franceschini. L’incontro, a cui parteciperanno Sindaci, Amministratori Locali, Parlamentari e Consiglieri Regionali,  Rappresentanti di Circoli del PD e di tanti Comitati del Si’ costituiti in queste settimane, sarà una significativa occasione per evidenziare i contenuti di merito di una Riforma -attesa da molti anni e dopo troppi tentativi falliti- necessaria per innovare ed adeguare le nostre Istituzioni, rendendole più moderne, agili e funzionali a rispondere con celerità ed efficienza alle esigenze delle Persone, delle  Famiglie e delle Imprese.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Queste riforme servono solo ai colossi finanziari per colonizzare l’Italia e renderci schiavi come hanno fatto nel terzo mondo.
    Ricordatevi che la sovranità appartiene al popolo
    IoDicoNO

  2. Stranamente non parlano più di riduzione di costi della politica.
    E’ l’effetto della proposta di legge di dimezzarsi lo stipendio che il PD non vuole votare?
    Un semplice voto permetterebbe di risparmiare molto di più dei circa 50 milioni della schiforma costituzionale. Certo ci sarebbe da toccare le loro tasche e questo non lo gradiscono da buoni esponenti della sinistra

  3. IANNUZZI PERDI TEMPO E DENARO!!
    VOTIAMO NO,AVETE RIDOTTO QUESTO PAESE UNA LATRINA.

  4. De Mita, Castagnetti, Rutelli, D’Alema, Veltroni, Prodi, Bersani, Renzi ed ora Castagnetti….. e poi chi sarà’ il prossimo?
    Un gran bel NO proprio per liberarci di questi “salta fosso” che continuano ( da quasi venti anni a questa parte) a portarsi a casa quasi 10,000 Euro netti al mese senza aver mai particolarmente inciso ne’ in maggioranza e ne’ all’opposizione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.